Medicina Interna

nov52010

Ad Aprile Congresso della FADOI Sicilia

A Palermo, dal 16 al 18 Aprile, si terrà il 13� Congresso Regionale della FADOI Sicilia. Numerosi i temi trattati, tutti di grande  interesse clinico e di grande attualità.   Verrà dedicata una sessione allo scompenso...
transparent

nov52010

L’importanza della pressione notturna

La  Società Spagnola dell’Ipertensione ha istituito nel 2004 un registro di monitoraggio dell’ABPM , sulla base della constatazione che la rilevazione delle 24 ore correla meglio col rischio cardiovascolare rispetto a quella ...
transparent

nov52010

Le genetica della risposta agli antiipertensivi

Sappiamo che nonostante un notevole armamentario terapeutico, il controllo della pressione arteriosa (PA) è piuttosto deludente. D’altra parte non esiste un farmaco che da solo riesca a controllarla in percentuale superiore al  40-60%...
transparent

nov52010

I beta-bloccanti nel perioperatorio

Una temibile complicanza di ogni intervento chirurgico è l’insorgenza di eventi cardiovascolari acuti, dall’Infarto Miocardico (IMA) peri-operatorio al decesso per cause cardiache; la pre-medicazione dei pazienti, in particolare quelli...
transparent

nov52010

Prevenzione del cancro prostatico

Nel numero del J Clin Oncol pubblicato online nello scorso mese di febbraio sono presentate le linee guida che l’ American Society of Clinical Oncology (ASCO) e l’American Urological Association (AUA) propongono in merito al possibile utilizzo...
transparent

nov52010

Hdl, morbilità e mortalità cardiovascolare

 In una recente revisione sistematica di trial randomizzati di intervento che utilizzano farmaci ipolipemizzanti (BMJ 2009; 338: b92) viene valutata l'associazione tra le modificazioni di colesterolo HDL indotte da farmaci e morte totale, morte...
transparent

nov52010

Raloxifene: un SERM che non fa male al cuore

Sul numero di febbraio di Circulation vengono pubblicati i risultati dello Studio RUTH (The Raloxifene Use for The Heart) che dimostrano come l’uso del Raloxifene, un SERM (Selective Estrogen Receptor Modulator) non sia gravato da effetti collaterali...
transparent

nov52010

Profilassi anti-trombotica in chirurgia

Non vi sono oggi dubbi circa l’efficacia della profilassi anti-trombotica con LMWH nel post-intervento.  La maggior parte degli studi hanno però focalizzato la loro attenzione sul periodo di degenza ospedaliera ed i loro risultati di indubbio...
transparent

nov52010

L’endocardite infettiva oggi

Questa è la domanda a cui ha cercato di dare una risposta l’International Collaboration on Endocarditis � Prospective Cohort Study in un interessante articolo recentemente pubblicato sugli Archives of Internal Medicine. Lo studio, prospettico...
transparent

nov52010

Da uno studio lo score per la FA

L’identificazione precoce di individui a rischio di fibrillazione atriale (FA), può facilitare interventi mirati a ridurre i costi sanitari legati ad una condizione clinica che si associa ad elevata morbilità e mortalità (eventi...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>