Meccanismi di valutazione dell'assistenza sanitaria

Competenze medici, documento Fadoi propone criteri di valutazione

ott292018

Competenze medici, documento Fadoi propone criteri di valutazione

«La certificazione della competenza dei medici è un obbligo a cui prima o poi bisognerà sicuramente ottemperare», afferma Andrea Fontanella , presidente di Fadoi, la Federazione delle associazioni dei dirigenti ospedalieri internisti, che...
transparent
Ai Gp inglesi non piace essere valutati sul numero di diagnosi

dic112014

Ai Gp inglesi non piace essere valutati sul numero di diagnosi

Secondo Martin Brunet , generalista di Godalming nel Surrey, Regno Unito, porre obiettivi di risultato sul numero di diagnosi fatte nell’ambito delle cure primarie è immorale e fuorviante. L’opinione del medico di famiglia, riportata nella rubrica “Views...
transparent
Valutazioni dei medici sui siti Internet? Conte (Fnomceo): scorretto e pericoloso

mag222014

Valutazioni dei medici sui siti Internet? Conte (Fnomceo): scorretto e pericoloso

«Un TripAdvisor per i medici? Mi pare davvero una cosa pericolosa e non corretta»: è lapidario il giudizio di Luigi Conte, segretario generale della Federazione nazionale degli Ordini dei medici, sui siti Internet che offrono al pubblico la possibilità...
transparent
Troise, medici valutati dei pazienti? Ipotesi poco praticabile

gen152013

Troise, medici valutati dei pazienti? Ipotesi poco praticabile

«Che il voto dei pazienti ai medici possa in qualche modo influenzare lo stipendio che percepiscono, mi sembra una possibilità difficilmente praticabile» lo sottolinea Costantino Troise, segretario nazionale Anaao Assomed
transparent

gen262012

Governo clinico: 5 anni di esperienza per nomina Dg

Essere in possesso della laurea magistrale, avere un’esperienza dirigenziale di almeno cinque anni in campo sanitario o sette negli altri settori e un’età massima di 65 anni al momento della nomina. Saranno questi i criteri che le Regioni dovranno seguire...
transparent

feb142011

Punteggi alle cure del diabete predicono outcome a lungo termine

Esiste una stretta correlazione tra qualità di cure offerte al paziente diabetico e outcome a lungo termine. E un semplice punteggio può essere impiegato sia per monitorare tale qualità sia per confrontare le performance di differenti centri o terapeuti....
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi