Malnutrizione

Malnutrizione, il 50% dei pazienti ospedalieri è a rischio

mag242019

Malnutrizione, il 50% dei pazienti ospedalieri è a rischio

Circa il 50% dei pazienti ospedalieri sarebbe a rischio malnutrizione, condizione che affligge già in prima visita il 9% dei pazienti oncologici, a rischio per il 43% del totale. Si stima inoltre che il 20% dei 3,5 milioni di italiani che vivono...
transparent
Malati a rischio malnutrizione, Sinuc: trattamento nutrizionale fa parte della gestione

dic192018

Malati a rischio malnutrizione, Sinuc: trattamento nutrizionale fa parte della gestione

Fino al 50% dei pazienti in ospedale in Italia è a rischio di malnutrizione e c'è una prevalenza elevata nei malati oncologici: il 9% è già malnutrito in prima visita oncologica, ancora prima di iniziare le terapie antitumorali,...
transparent
Nutrizione clinica, SINuC: un paziente su 2 in ospedale è a rischio malnutrizione

dic42018

Nutrizione clinica, SINuC: un paziente su 2 in ospedale è a rischio malnutrizione

Il 50% dei pazienti in ospedale è a rischio malnutrizione o già malnutrito. La conseguenza è un recupero più difficile e un aumento dei costi sanitari. Ma la perdita involontaria del peso e di massa muscolare, pur se spesso...
transparent
Carenza vitamina B12 nei neonati, esperti richiamano ad alimentazione variata

mar92018

Carenza vitamina B12 nei neonati, esperti richiamano ad alimentazione variata

Sono in aumento i casi di vitamina B12 in gravidanza: lo comunicano i pediatri dell'ospedale Bambino Gesù di Roma e dell'ospedale Meyer di Firenze, che mettono sotto accusa il diffondersi delle diete vegane. La scoperta è avvenuta in seguito...
transparent

mar32017

Malnutrizione materna si associa a un aumento del rischio di psicosi nella prole

Un aumento di peso materno gravemente insufficiente durante la gestazione si associa a un eccesso di rischio di psicosi non affettiva nella prole, anche nella popolazione benestante e ben nutrita. Ecco le conclusioni di uno studio pubblicato su Jama Psychiatry...
transparent

feb242015

Lotta all’obesità a rilento: servono politiche alimentari sostenute dalla società civile

Secondo una serie di sei studi pubblicati su The Lancet i progressi globali nella lotta all'obesità sono ancora troppo lenti, tanto che fino al 2010 solo uno stato su quattro aveva attuato politiche di sana alimentazione. E, nonostante isolate...
transparent
Ulcere da decubito, efficace integratore negli anziani malnutriti

feb62015

Ulcere da decubito, efficace integratore negli anziani malnutriti

In uno studio multicentrico randomizzato e controllato appena pubblicato su Annals of internal medicine, la somministrazione di un integratore alimentare in formula arricchita ai pazienti malnutriti riduce le dimensioni delle ulcere da decubito, anche...
transparent

dic62011

Rischi per il cuore da eccesso o carenza di sodio urinario

Rispetto a un valore basale di 4-5,99 g/die, un'escrezione urinaria di sodio superiore a 7 g/die si associa a un accresciuto rischio di eventi cardiovascolari (Cv), ma se l'escrezione dell'elettrolita diventa inferiore a 3 g/die aumenta il rischio...
transparent

nov232010

Intolleranza al lattosio e salute

L’intolleranza al lattosio, dovuta a deficit di lattasi, è una sindrome caratterizzata da diarrea, dolore addominale, flatulenza, borborigmi: il conseguente ridotto introito alimentare di latte e latticini comporta carenze di calcio, vitamina D ed altri...
transparent

set12007

La nutrizione prenatale regola il metabolismo

Scienze dell’alimentazione-alimentazione e patologia I dati di uno studio su animali suggeriscono che la nutrizione prenatale sia un importante fattore determinante della risposta ai segnali metabolici nelle fasi successive della vita. E’ stato...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community