Malattie urologiche e dell'apparato genitale maschile

Tumori genitourinari, 7% di nuovi casi in cinque anni. I dati al congresso nazionale Siuro

ott22020

Tumori genitourinari, 7% di nuovi casi in cinque anni. I dati al congresso nazionale Siuro

Cresce il numero di nuovi casi di tumori genitourinari : dal 2015 al 2019 nel nostro Paese si è evidenziato un aumento del 7%: proprio nel 2019 sono state 81.500 le persone colpite da cancro della prostata, vescica, rene e testicolo. I pazienti...
transparent
Tumori urologici, da approccio terapeutico condiviso migliori outcome

mar162015

Tumori urologici, da approccio terapeutico condiviso migliori outcome

Sono cinque le società scientifiche che hanno deciso di unire i propri sforzi per lottare con più efficacia contro i tumori della prostata, della vescica, del rene, del testicolo e del pene. Si tratta dell'Associazione italiana di oncologia...
transparent

mar152011

Hpv genitale nei maschi: incidenza e clearance

La storia naturale dell'infezione da Hpv, responsabile nell'uomo di condilomi genitali e cancro, è in gran parte sconosciuta, ma tale informazione è indispensabile per suggerire strategie preventive. Ritenendo di offrire dati utili per lo sviluppo di...
transparent

ott12008

L’età aggrava i sintomi urinari

Medicina interna-malattie di rene e vie urinarie La prevalenza e la gravità dei sintomi a carico del tratto urinario inferiore incrementano negli uomini intorno ai 90 anni. Questi sintomi sono altamente prevalenti nel sesso maschile, intervenendo...
transparent

gen172008

MRSA, ceppi resistenti negli omosessuali

Malattie infettive-apparato urogenitale Gli uomini omosessuali sessualmente attivi hanno probabilità 13 volte maggiori rispetto alla popolazione generale di acquisire un ceppo altamente farmacoresistente di CA-MRSA. Questi batteri sono di solito...
transparent

set182007

Antibiotici per le urinarie a rischio resistenze

Uropatie Nei bambini fino a sei anni di età, la profilassi antimicrobica non riduce il rischio di infezioni ricorrenti del tratto urinario, e potrebbe essere associata all’aumento del rischio di infezioni resistenti. Si tratta del primo studio...
transparent

giu122007

Pielonefrite pediatrica non complicata: efficace ciclo antibiotici di quattro settimane

Uropatie Nei neonati con infezioni primarie del tratto urinario, un trattamento antibiotico della durata di quattro settimane porta ad una buona ripresa dalla pielonefrite. Le infezioni del tratto urinario sono un problema clinico comune ed una fonte...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi