Malattie metaboliche delle ossa

giu222010

Patch di alendronato in sviluppo preclinico

Dall’università di Kyoto arrivano le prime notizie di un nuovo sistema a rilascio transdermico di alendronato per il trattamento dell’osteoporosi postmenopausale ed eventualmente di altre malattie dell’osso per le quali la molecola...
transparent

apr272010

Alendronato, azione di disturbo su teriparatide

Malattie del metabolismo La somministrazione di alendronato in donne osteoporotiche in postmenopausa riduce la capacità della teriparatide di incrementare la densità minerale ossea (Bmd) e il turnover osseo. I risultati dello studio appena...
transparent

mar192010

E’ il pediatra che previene l’osteoporosi

Raggiungere il picco di massa ossea nell'infanzia e nell'adolescenza è cruciale per ridurre il rischio di osteoporosi negli anni successivi. E’ per questo che è necessario puntare di più sul ruolo del pediatra, finora quasi sempre...
transparent

feb252010

Lasofoxifene riduce fratture ma aumenta Tev

Ortopedia Secondo quanto pubblicato su New England Journal of Medicine, in donne affette da osteoporosi lasofoxifene riduce il rischio di fratture vertebrali, tumore mammario e malattie cardiovascolari, ma aumenta quello di tromboembolismo venoso. L’indagine,...
transparent

ott202009

Benefici della soia ancora da definire

L’uso della soia e dei suoi estratti, sottoforma di integratori alimentari, è da anni valutato per i suoi effetti protettivi, in particolare per la salute della donna, ma gli studi sugli effettivi benefici danno risultati tra loro contraddittori....
transparent

ott202009

Campagna LIOS per assicurare il calcio a madre e figlio

La Lega Italiana Osteoporosi onlus (LIOS) promuove una campagna educazionale per la salute dell’osso e la prevenzione primaria dell’osteoporosi. Il programma formativo in questo caso, sarà rivolto alle ostetriche, per aumentare la loro...
transparent

mag242009

Bisfosfonati ostacolano guarigione osso alveolare

Odontoiatria-odontoiatria chirurgica I bisfosfonati possono ostacolare la guarigione e rallentare il turnover dell’osso alveolare anche anni dopo la sospensione della loro assunzione. Sono state finora riportate centinaia di casi di osteonecrosi...
transparent

apr12009

Scheletro adolescenti a rischio

Esili e attente al piatto fin da giovanissime, stregate dal rito dell'aperitivo e dalla passione per le bibite gassate, le adolescenti italiane rischiano di diventare adulte dallo scheletro fragile. A lanciare l'allarme dal congresso sull'osteoporosi...
transparent

gen132009

Deficit vitamina D aumenta rischio parto cesareo

Ginecologia ed ostetricia-patologie della gravidanza e gestosi Il deficit di vitamina D in gravidanza è associato ad un aumento del rischio di parto cesareo primario. A metà del ventesimo secolo il decesso per “rachitismo pelvico”...
transparent

nov182008

Studio italiano indaga sui bifosfonati

Assolti per il rischio cardiovascolare, i bifosfonati continuano a essere indagati in merito al loro profilo di sicurezza. Un progetto di ricerca tutto italiano, il SEISBO (Studio epidemiologico italiano sulla sicurezza dei bifosfonati nell'osteoporosi),...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community