Malattie delle vie respiratorie

Nei bimbi da 10 mesi a 5 anni il montelukast non cura il respiro sibilante

set112014

Nei bimbi da 10 mesi a 5 anni il montelukast non cura il respiro sibilante

Dai dati di Wait, Wheeze and intermittent treatment study, non emergono benefici dalla somministrazione intermittente di montelukast nei bambini con respiro sibilante, anche se il gene ALOX5 potrebbe identificare un sottogruppo di pazienti sensibili all’azione...
transparent

set92014

Inquinamento dell'aria in casa e rischi per la salute: un tema da affrontare

Tre miliardi, un terzo della popolazione mondiale: è questo il numero di persone esposte a rischio di malattie per inquinamento dell’aria nelle loro case. Un inquinamento causato dall’utilizzo di combustibili solidi derivati dai vegetali o di carbone...
transparent
Il coronavirus della Mers si trasmette dai cammelli agli esseri umani

giu62014

Il coronavirus della Mers si trasmette dai cammelli agli esseri umani

Arriva dal New England journal of medicine la prima prova diretta che il virus respiratorio Mers-CoV può passare direttamente dai cammelli agli esseri umani. Autori dello studio sono i ricercatori dell’università King Abdulaziz di Jeddah, in Arabia Saudita,...
transparent

mar262014

Antibiotici nella bronchite: sono davvero sempre utili?

In base ai risultati di uno studio recentemente pubblicato sulla rivista British medical journal non prescrivere gli antibiotici o prescriverli in ritardo non aumenta la gravità dei sintomi nei pazienti con infezioni respiratorie. Afferma Paul Little...
transparent

lug102013

Le infezioni respiratorie predispongono al diabete

Le infezioni respiratorie nella prima infanzia sono un potenziale fattore di rischio per il futuro sviluppo del diabete di tipo 1, secondo uno studio diretto da Andreas Beyerlein , diabetologo della Technischen universität di Monaco di Baviera, in Germania,...
transparent

mar262013

Procalcitonina per scegliere la terapia delle infezioni respiratorie

Nella sezione clinical evidence synopsis di JAMA del mese di Febbraio, un gruppo di internisti ed epidemiologi svizzeri e canadesi ha voluto rispondere al seguente quesito clinico: nei pazienti con infezioni del tratto respiratorio , l’utilizzo della...
transparent

mar12013

Ecografia dei polmoni scopre eccesso di liquidi nei dializzati

L’ecografia dei polmoni rileva la congestione asintomatica di fluidi nei pazienti in emodialisi, identificando precocemente un importante fattore predittivo di mortalità ed eventi cardiaci.
transparent

nov272012

La vitamina D non protegge contro le infezioni respiratorie

I risultati degli studi osservazionali che in un recente passato avevano ipotizzato un importante ruolo “protettivo” della vitamina D nei riguardi della prevenzione delle infezioni delle vie respiratorie (URTI), non sono stati confermati da un recente...
transparent

ott102012

Integrazione vitamina D non ferma le infezioni respiratorie

Uno studio randomizzato controllato in doppio cieco su 322 adulti neozelandesi ha mostrato che una somministrazione mensile di 100.000 IU di vitamina D3 non riduce né l’incidenza né la gravità delle infezioni al tratto respiratorio superiore negli adulti sani
transparent

mag92012

Dallo Ieo, nuovo marcatore per diagnosi precoce di ca polmonare

Un innovativo esame sull’Rna circolante, Tac a basso dosaggio per la diagnosi precoce, un progetto di chirurgia ridottissima per la terapia, e un programma di lotta al fumo per la prevenzione. Questa la formazione d’attacco predisposta dallo Ieo
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi