Malattie della prostata

Screening con il Psa: meno decessi, ma i tempi non sono maturi

set42014

Screening con il Psa: meno decessi, ma i tempi non sono maturi

Lo screening per il cancro alla prostata basato sulla valutazione dell’antigene prostatico specifico (Psa) potrebbe ridurre la mortalità di circa un quinto, secondo i risultati pubblicati su The Lancet di uno studio europeo a lungo termine che ha coinvolto...
transparent
Basso rischio e deprivazione androgenica: il punto sul ca prostatico

lug222014

Basso rischio e deprivazione androgenica: il punto sul ca prostatico

La gestione del carcinoma prostatico a basso rischio e la terapia ormonale di deprivazione androgenica (Adt) sono gli argomenti di due studi pubblicati su Jama internal medicine che fanno il punto sul trattamento del tumore alla prostata. Nel primo dei...
transparent
La depressione influenza negativamente il cancro della prostata

lug172014

La depressione influenza negativamente il cancro della prostata

Se il paziente cui viene fatta diagnosi di cancro della prostata è depresso, è più probabile che si sottoponga a un trattamento meno definitivo e che abbia una sopravvivenza peggiore. La segnalazione proviene da uno studio osservazionale di popolazione...
transparent
Cancro della prostata: ecco le nuove linee guida per il follow-up

giu242014

Cancro della prostata: ecco le nuove linee guida per il follow-up

Sono da poco state pubblicate le nuove linee guida dell’American cancer society prostate cancer survivorship care per gestire gli effetti sul lungo periodo dopo il trattamento per il carcinoma della prostata e che, solo negli Stati Uniti, interessano...
transparent
Nuove linee guida per follow-up sopravvissuti al cancro della prostata

giu202014

Nuove linee guida per follow-up sopravvissuti al cancro della prostata

L’American Cancer Society Prostate Cancer Survivorship Care ha reso pubbliche le nuove linee guida per gestire gli effetti a lungo termine conseguenti al trattamento che, solo negli Stati Uniti, interessano circa 2,8 milioni di sopravvissuti al cancro...
transparent
Approccio multidisciplinare a paziente con ca prostatico. Verso la prostate cancer unit

giu122014

Approccio multidisciplinare a paziente con ca prostatico. Verso la prostate cancer unit

«Non esiste il trattamento giusto in assoluto per il tumore della prostata. Oggi abbiamo molte strategie efficaci che consentono di decidere insieme al paziente qual è la soluzione migliore nel suo caso, valutando i pro e i contro con lui e all’interno...
transparent
Ca prostatico trasmesso per via sessuale: ipotesi su Nature da verificare

giu72014

Ca prostatico trasmesso per via sessuale: ipotesi su Nature da verificare

Il cancro della prostata, secondo uno studio pubblicato su PNAS, potrebbe essere trasmesso per via sessuale. Molti pazienti affetti dalla neoplasia hanno infatti anticorpi contro Trichomonas vaginalis, agente causale di una infezione sessualmente trasmissibile...
transparent
Usa, linee guida Psa. Accusa: screening aggressivo. Replica: no a sovratrattamento

apr232014

Usa, linee guida Psa. Accusa: screening aggressivo. Replica: no a sovratrattamento

Ben equilibrate tra gli estremi del “test a nessuno” e “test a tutti”. Così Peter Carrol, presidente del Nccn prostate cancer early detection panel, definisce le nuove linee guida del National comprehensive cancer network (Nccn) sul test del Psa. «Nel...
transparent
Se la prostata è infiammata attenzione al cancro, anche con Psa normale

apr222014

Se la prostata è infiammata attenzione al cancro, anche con Psa normale

Se il tessuto prostatico benigno è cronicamente infiammato, aumenta il rischio di cancro della prostata, anche nei pazienti con bassi valori di antigene prostatico specifico (PSA). Ecco, in sintesi, le conclusioni di uno studio finanziato dal National...
transparent
Ca prostatico, procedure gestione standard messe in discussione all’Eau di Stoccolma

apr152014

Ca prostatico, procedure gestione standard messe in discussione all’Eau di Stoccolma

I pazienti con cancro prostatico avanzato (Cpa) potrebbero avere migliori chances di sopravvivenza se fossero sottoposti direttamente alla terapia radicale (prostatectomia o radioterapia) piuttosto che al trattamento ormonale. La revisione delle strategie...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>