Malattie della prostata

set72008

Tumori prostatici: rischiosa l’ipercalcemia

Oncologia-prostata Elevati livelli sierici di calcio potrebbero aumentare il rischio di tumori prostatici fatali: se ciò venisse confermato, potrebbe essere possibile ridurre tale rischio tramite farmaci ipocalcemizzante o PTH. Gli altri fattori...
transparent

lug152008

Ca prostata: PCR elevato predice esiti negativi

Oncologia-prostata Un’elevata concentrazione di PCR è associata ad una scarsa sopravivenza ed ad una minore probabilità di risposta del PSA negli uomini con tumori prostatici androgeno-indipendenti (AIPC). Sono in aumento le prove del...
transparent

lug152008

Disfunzione erettile varia con deprivazione androgeni

Nefrologia ed urologia-impotenza Una nutrita minoranza degli uomini che riceve la deprivazione androgenica per un tumore prostatico va incontro a disfunzione erettile, ma molti di questi pazienti rispondono bene alla terapia della disfunzione erettile....
transparent

lug152008

Via virale per diagnosi ca prostatico

Oncologia-prostata Tramite l’uso di un vettore adenovirale artificiale per la mediazione del trasferimento del gene reporter nelle cellule tumorali prostatiche, è stato possibile visualizzare le metastasi a carico del linfonodo sentinella tramite...
transparent

lug102008

Ca prostata: deprivazione androgeni non aiuta

Oncologia-prostata La deprivazione androgenica primaria, utilizzata da sola al posto di chirurgia o radiazioni, non migliora la sopravvivenza più del trattamento conservativo nella maggior parte degli uomini anziani con tumore prostatico localizzato....
transparent

lug12008

Negli obesi il PSA si approssima

Oncologia-prostata Gli uomini con maggiore BMI presentano di solito un basso livello di PSA anche in presenza di anomalie prostatiche, e pertanto eventuali tumori potrebbero non essere diagnosticati prontamente, o addirittura affatto. Ciò probabilmente...
transparent

lug12008

Ca prostata: il valore prognostico della RM

Oncologia-prostata La DCE-RM in combinazione con la DWI-RM risulta superiore a ciascuna delle due modalità da sola nel rilevamento della progressione locale dei tumori prostatici localizzati a seguito di ablazione ultrasonica focalizzata ad alta...
transparent

mag192008

Esame rapido PSA sempre preferito

Oncologia-prostata Lo stress o l’ansia associati al ricevimento dei risultati degli esami del PSA non risultano alleviati dall’uso dei test rapidi, ma i pazienti preferiscono comunque avere i risultati rapidamente. Attendere i risultati di questo...
transparent

apr142008

CA prostatico: assistenza influenza terapia

Oncologia-prostata E’ stato riscontrato un importante cambiamento nel trattamento del tumore prostatico, e stranamente elementi diversi dai dati statistico-scientifici stanno influenzando le scelte terapeutiche. E’ stato infatti riportato un...
transparent

mar102008

Un test per la diffusione del ca prostatico

Oncologia-prostata Misurare i livelli plasmatici di endoglina, un corecettore del TGF-beta1 e beta3, può aiutare il medico a sapere prima dell’intervento chirurgico se un paziente con tumore prostatico localizzato abbia di fatto metastasi linfonodali....
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community