Malattie del sistema cardiovascolare

nov112011

Fattori ereditari e ambientali di rischio cardiometabolico

Alcuni fattori di rischio cardiometabolico presentano una forte ereditarietà, mentre altri sono sostanzialmente influenzati da aspetti ambientali. Ciò è particolarmente vero nella patogenesi del diabete di tipo 2 e delle malattie cardiovascolari. L'esatta...
transparent

nov102011

Legame tra infezione da Hpv e malattie cardiovascolari

È stato rilevato un possibile collegamento, nelle donne, tra infezione da Hpv e malattie cardiovascolari (Cvd). Dunque, oltre a essere agente eziologico del cancro cervicale, l'Hpv (in particolare i sottotipi oncogeni associati al cancro) sembra giocare...
transparent

nov82011

Prevenzione cardiovascolare primaria: brutte notizie

Nonostante l’importanza fondamentale della prevenzione primaria della malattia cardiovascolare (CVD) questa rimane la principale causa di morte in Europa, e ciò è dovuto anche al fatto che la gran parte degli studi di prevenzione primaria è stata limitata...
transparent

ott252011

Stipsi severa: un nuovo fattore di rischio cardiovascolare nelle donne in postmenopausa

La stipsi è comune nelle società occidentali; nei soli USA si calcola che richieda 2.5 milioni di visite medico/anno. Poiché molti fattori che predispongono alla stitichezza sono anche fattori di rischio per malattie cardiovascolari, gli AA di uno studio...
transparent

ott192011

Isotretinoina scagionata: non alza il rischio cardiovascolare

Vari case report hanno segnalato che l'impiego di isotretinoina in terapia dermatologica fosse associato a un maggiore rischio cardiovascolare, ma il significato clinico di tali segnalazioni non era mai stato appurato. Ora uno studio crociato di Anick...
transparent

set142011

Malattie cardiovascolari nelle donne: poco sintomatiche, spesso fatali

L’11 giugno 2011, due organizzazioni americane – WomenHeart: The National Coalition for Women with Heart Disease, the Society for Women’s Health Research - hanno pubblicato un report ( Advancing Women’s Heart Health Through Improved Research, Diagnosis...
transparent

set72011

La Bpco è associata alle malattie cardiovascolari

Si conferma anche nella popolazione italiana che i pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) presentano un'associazione accentuata di diagnosi di malattie cardiovascolari (Cvd). In particolare, la fascia d'età in cui la presenza simultanea...
transparent

lug292011

Marker di rischio cardiovascolare pur con bassi livelli di Ldl

Pur in presenza di bassi livelli di Ldl-c, alcuni pazienti presentano fattori di rischio per eventi avversi cardiovascolari (Chd): età più avanzata, sesso maschile, ipertensione, diabete, bassi livelli di Hdl-c; tutti elementi sui quali può ulteriormente...
transparent

lug182011

Oms, mortalità cardiovascolare al primo posto nel mondo

Con 7,25 milioni di morti (12,8% del totale dei decessi) l'ischemia del miocardio si pone in testa alla classifica delle prime 10 cause di decesso al mondo nel 2008. Subito dopo, con 6,2 milioni di decessi, c'è l'ictus (o altra malattia cerebrovascolare)....
transparent

lug42011

Fibrillazione atriale, rischio di ictus e tromboembolismo

Nei pazienti con fibrillazione atriale non valvolare (Nvaf) di età inferiore a 65 anni, il rischio di ictus/tromboembolismo viene aumentato in modo indipendente dalla presenza di scompenso cardiaco, stroke pregresso o malattia vascolare. I soggetti con...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>