Malattie del sistema cardiovascolare

Incretine testate per sicurezza cardiovascolare e in combinazione a dose fissa

nov132014

Incretine testate per sicurezza cardiovascolare e in combinazione a dose fissa

«Nel mondo 382 milioni di persone soffrono di diabete e si stima che entro il 2035 questa cifra raggiungerà quasi 600 milioni, con un incremento del 55%. La crescita del numero dei pazienti ma anche la complessità della patologia rendono ragione dell’aumento...
transparent
Rischio cardiovascolare, negli Usa è polemica sull’algoritmo per il calcolo

ott202014

Rischio cardiovascolare, negli Usa è polemica sull’algoritmo per il calcolo

Su Jama internal medicine un nuovo studio esprime perplessità sul calcolatore di rischio cardiovascolare riportato dalle linee guida edite nel 2013 dall’American college of cardiology e dall’American heart association. «L’algoritmo sovrastima il rischio...
transparent
Ipertensione e malattie cardiovascolari: rischi diversi a seconda dell’età

giu62014

Ipertensione e malattie cardiovascolari: rischi diversi a seconda dell’età

L’aumento dei valori di pressione sistolica e diastolica può avere effetti cardiovascolari differenti in diverse fasce di età, secondo uno studio britannico pubblicato su un numero di The Lancet che precede Hypertension 2014, il convegno dell’European...
transparent

mag282014

Perdere peso a ogni età migliora la salute cardiovascolare

Maggiore è il grasso corporeo in età adulta, maggiori saranno i disturbi cardiovascolari nella vita successiva: aumento di spessore delle carotidi, aumento della pressione arteriosa sistolica, aumento del rischio di diabete Ecco i risultati di uno studio...
transparent
Rivascolarizzazione miocardica, riviste linee guida dopo 4 anni

mag222014

Rivascolarizzazione miocardica, riviste linee guida dopo 4 anni

Dopo 4 anni le linee guida sulla rivascolarizzazione miocardica escono in una versione aggiornata, alla luce delle attuali evidenze. A Parigi, dove è in corso l’annuale edizione dell’euroPcr – considerato il più importante evento internazionale in cardiologia...
transparent

mag72014

Dieta e rischio cardiovascolare: ridurre i grassi non basta

La dieta mediterranea a base di verdure, frutta, pesce, cereali integrali e olio d'oliva riduce gli eventi cardiovascolari più delle diete a basso contenuto di grassi, con effetti uguali o superiori ai benefici osservati negli studi con le statine. Ecco...
transparent

apr92014

Diabete e rischio cardiovascolare: terapia intensiva combinata meno efficace

Rispetto ai trattamenti consueti la cura intensiva di pressione o glicemia migliora la prognosi cardiovascolare, ma senza un effetto sinergico combinando le due terapie. Allo stesso modo, il trattamento aggressivo dell’iperlipidemia e dell’iperglicemia...
transparent
L’emoglobina glicata non aiuta a predire il rischio cardiovascolare

mar312014

L’emoglobina glicata non aiuta a predire il rischio cardiovascolare

Secondo uno studio pubblicato su Jama che ha incluso quasi 300.000 adulti senza storia nota di diabete o malattie cardiovascolari, aggiungere alle informazioni sui tradizionali fattori di rischio cardiovascolare come il fumo e il colesterolo, quelle sull’emoglobina...
transparent

feb122014

Lotta inquinamento aria aiuta prevenzione cardiovascolare

L’esposizione cronica al particolato ambientale – ossia all’inquinamento dell’aria causato dagli scarichi di veicoli, industrie e impianti di riscaldamento - è fortemente associato all’incidenza di eventi coronarici, quali angina e infarto. «Una relazione...
transparent

dic182013

Safety cardiovascolare: Origin esclude rischi con insulina glargine

La notizia È noto come la malattie cardiovascolari siano tra le più temibili complicanze della patologia diabetica, rappresentando la causa principale di mortalità e di morbilità nei pazienti affetti da diabete. Negli ultimi anni, un grande interesse...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>