Malattie del polmone

ott172012

Immobilità in Bpco aumenta rischio tromboembolismo venoso

I pazienti affetti da malattia polmonare cronica ostruttiva presentano un rischio maggiore di decesso durante l'ospedalizzazione ed entro 30 giorni dalla diagnosi di tromboembolismo venoso (Tev). L'immobilizzazione in questi soggetti è un fattore di...
transparent

ott112012

Embolia polmonare, punteggi per escluderla con certezza

In medicina primaria, se il punteggio di Wells (algoritmo decisionale basato su 7 variabili) è inferiore o uguale 4 e insieme il test qualitativo del D-dimero è negativo, si può escludere in modo affidabile e sicuro un'embolia polmonare. Lo dimostra...
transparent

ott82012

Esmo 2012: ecco le novità in ca mammario e polmonare

Nel corso del Congresso della European society of medical oncology sono state presentate le più recenti novità in tema di tumori. Importanti, in particolare, alcuni dati riguardanti nuove molecole in studio per il carcinoma mammario e quello polmonare
transparent

set142012

La polmonite complica la gravidanza

Le donne affette da polmonite durante la gravidanza hanno un rischio significativamente superiore di ricorso al parto cesareo, preeclampsia/eclampsia, parto pretermine, e di avere neonati con basso peso alla nascita o piccoli rispetto all'età gestazionale, o con basso score Apgar
transparent

lug242012

Screening del cancro del polmone con TC a basse dosi: più ombre che luci

Per realizzare una linea guida basata sulle evidenze cliniche circa l’indicazione allo screening del cancro del polmone mediante tomografia computerizzata con basse dosi radianti (LDCT), alcune Società Scientifiche americane (l’American Cancer Society,...
transparent

lug62012

Embolia polmonare in gravidanza: i gold standard di diagnosi

La diagnosi del tromboembolismo venoso e dell'embolia polmonare in gravidanza è complessa in quanto l'imaging radiologico e medico-nucleare possono esporre la madre e il feto a effetti avversi. Una recente review britannica ha analizzato i gold standard attuali e le nuove tecniche che possono rendere più agevole le decisioni del clinico
transparent

giu42012

Metodo 3-step per ridurre ricovero di pazienti con Cap

È stata messa a punto da ricercatori dell'università di Barcellona una strategia “3-step” che permette di ridurre la durata della terapia antibiotica endovenosa e la durata della degenza per i pazienti affetti da polmonite acquisita nella comunità (Cap)....
transparent

apr302012

Nuove opzioni per schizofrenia e fibrosi cistica

Novità in ambito terapeutico per il trattamento della schizofrenia a della fibrosi cistica: la prima è la formulazione iniettabile di paliperidone palmitato a rilascio prolungato, l'altra e un farmaco coadiuvante nell’eliminazione del muco
transparent

apr162012

Tromboprofilassi prolungata: meno embolie, più sanguinamenti

Nei pazienti avviati a sostituzione totale d'anca (o a chirurgia ortopedica maggiore, in generale), una tromboprofilassi prolungata riduce il rischio di tromboembolismo venoso, embolia polmonare e trombosi venosa profonda (Tvp), ma aumenta il rischio...
transparent

apr102012

Polmonite, ancora poca informazione sul vaccino

Sebbene il 91% degli italiani dichiari di conoscere appieno la potenziale letalità della polmonite, solo il 41,6% di questi è consapevole dell'esistenza di un vaccino e una percentuale ancora inferiore, pari al 31,4%, esprime interesse verso questa forma...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>