Malattie del metabolismo

lug182011

Nuove linee guida europee per pazienti con dislipidemia

È stato presentato, nel corso del congresso annuale dell'European Atherosclerosis Society (Eas) svoltosi a Göteborg (Svezia) dal 26 al 29 giugno, un nuovo documento di consenso (per la prima volta stilato congiuntamente con l'European Society of Cardiology,...
transparent

lug142011

Sindrome metabolica e rischio di nefropatia e cardiopatie

In una popolazione omogenea caucasica europea, la sindrome metabolica risulta associata a nefropatia cronica con albuminuria e a malattia cardiovascolare. Sebbene la sindrome metabolica costituisca un fattore di rischio sia per la malattia cardiovascolare...
transparent

mag272011

Negli anziani minore prevalenza di fratture con alti livelli di uricemia

Livelli sierici elevati di acido urico negli anziani si associano con valori più alti di densità minerale ossea in tutti i siti scheletrici, determinando così una ridotta prevalenza di fratture vertebrali e non. Questa la conclusione di uno studio di...
transparent

apr272011

Farmaci antipsicotici atipici

È comparso recentemente un articolo sul BMJ in cui viene affrontato l’argomento dei farmaci antipsicotici. L’articolo si riferisce alla schizofrenia, ma offre lo spunto per trattare dei farmaci antipsicotici in genere. Considerato che l’Internista, pur...
transparent

mar292011

Valsartan migliora la secrezione insulinica e previene il diabete

Un trattamento di 26 settimane con valsartan aumenta il rilascio di insulina stimolato dal glucosio e la sensibilità insulinica in soggetti normotesi con alterato metabolismo glucidico. Questi dati, ottenuti da Nynke J. Van der Zijl, del Centro medico...
transparent

mar92011

Il fallimento dell'aspirina identifica il paziente ad alto rischio

Il fallimento dell’aspirina, definito dal presentarsi di una sindrome coronarica acuta nonostante l’uso della stessa, è stato associato ad un maggior rischio cardiovascolare e ad una peggiore prognosi. Se questo fenomeno sia la manifestazione delle caratteristiche...
transparent

mar12011

Aumenta la bilirubina e si riduce il rischio di Bpco e cancro polmonare

Tra i pazienti con normali livelli di bilirubina in medicina primaria, il rilievo di valori relativamente più alti si associa a un rischio inferiore di malattie respiratorie - quali broncopnemopatia cronico ostruttiva (Bpco) e cancro polmonare - e di...
transparent

feb92011

Gotta: nuovi farmaci per una vecchia malattia

L’ultimo farmaco approvato dall’FDA per la cura della gotta è stato l’allopurinolo nel lontano 1965. L’approvazione del febuxostat, un inibitore analogo non purinico della xantino-ossidasi, nel 2008 da parte dell’EMA e nel 2009 dall’FDA, apre una nuova...
transparent

gen212011

Scompenso e iperuricemia: esiti peggiori nei non nefropatici

L’iperuricemia si associa a una prognosi scarsa nei pazienti con scompenso cardiaco (Hf) senza nefropatia cronica ma non in quelli con nefropatia cronica (Ckd). Ciò suggerisce che l’iperuricemia segnali una prognosi scarsa quando è essenzialmente un marker...
transparent

gen172011

La gestione quotidiana del diabete

È necessario uno stretto contatto del pediatra con le famiglie di bambini diabetici in quanto spesso bisognose di particolare supporto educazionale e psicologico nell’affrontare i problemi della quotidianità. È quanto emerge da questa pubblicazione a...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>