Malattie dei bronchi

mar232009

Medicina cinese efficace contro l’asma

La notizia fa senz’altro piacere agli oltre 300 milioni di asmatici nel mondo (di cui negli Stati Uniti 15,7 milioni di adulti e 6,5 milioni di bambini): la medicina tradizionale cinese (MTC) è una strategia valida nel trattamento di questa...
transparent

mar192009

Asma: monitoraggio continuo FENO per la diagnosi

Pneumologia-asma bronchiale La misurazione dell’ossido nitrico frazionale espiratorio (FENO) tramite un analizzatore elettronico portatile consente un rapido monitoraggio per la diagnosi di asma. Esso consente infatti di diagnosticare o escludere...
transparent

mar152009

Asma infantile: migliora con meno inquinanti

Pneumologia-asma bronchiale Un calo nei livelli di inquinamento atmosferico riduce rapidamente il grado di infiammazione delle vie aeree nei bambini asmatici, e ne migliora la funzionalità respiratoria: un miglioramento della qualità dell’aria...
transparent

mar52009

Asma: inalatori agli idrofluoroalcani

Pneumologia-asma bronchiale La sostituzione dei clorofluorocarboni (CFC) come propellenti potrebbe avere come effetto collaterale il fatto che alcuni inalatori agli idrofluoroalcani (HFA) utilizzati nel trattamento dell’asma interferiscano con le...
transparent

feb232009

Scuole impreparate contro le allergie

Nella IV edizione della Giornata del bambino allergico, gli esperti segnalano un grave incremento delle malattie allergiche: "Nel nostro Paese, dal 1950 ad oggi - spiega Giovanni Cavagni, responsabile di Allergologia pediatrica all'ospedale Bambino Gesù...
transparent

feb92009

Asma: taglio cesareo aumenta il rischio nella prole

Pneumologia-asma bronchiale I bambini nati per parto cesareo presentano un aumento del rischio di sviluppare asma, in particolare se i genitori sono portatori di allergie. Si suppone infatti che il taglio cesareo sia un fattore di rischio di asma, a causa...
transparent

feb72009

Asma, parto pretermine e basso peso neonatale

Pneumologia-asma bronchiale Le donne asmatiche in gravidanza presentano un aumento del rischio di andare incontro ad un parto prematuro ed avere bambini di basso peso neonatale, il che è alla base della gran parte degli elevati tassi di mortalità...
transparent

feb32009

Asma: pericolosi detergenti e disinfettanti ospedalieri

Medicina del lavoro-broncopneumopatie professionali Il personale infermieristico esposto ai prodotti per la pulizia utilizzati in ospedale ed agli strumenti disinfettanti in funzione presentano un aumento del rischio di sviluppare asma. Probabilmente...
transparent

feb32009

Sibilo: inutili inalatori in età prescolare

Pediatria e neonatologia-pneumopatie Corticosteroidi e antagonisti dei leucotrieni per via inalatoria non migliorano gli esiti se usati episodicamente nei bambini in età prescolare con sibilo intermittente di entità moderata-grave associato...
transparent

gen122009

Asma, micosi e terapia antifungina

Pneumologia-asma bronchiale Circa il 60 percento dei pazienti con asma grave e sensibilizzazione fungina (SAFS) risponde alle terapie antifungine. Alcuni dei pazienti con forme gravi di asma risultano immunologicamente sensibilizzati ad una o più...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>