Malattie cerebrali

Scacco al cervello: così la scienza vincerà la lotta alle malattie neurodegenerative

nov202018

Scacco al cervello: così la scienza vincerà la lotta alle malattie neurodegenerative

Il futuro è delle neuroscienze. Così come negli ultimi anni l'oncologia ha svelato un insieme di conoscenze bio-molecolari sui tumori e il loro ambiente che poi si sono tradotte in innovazione grazie all'immunoterapia, una serie di segnali...
transparent

dic92014

La demenza nell’anziano viene spesso trascurata

Da uno studio pubblicato su Neurology appare che oltre la metà degli anziani affetti da demenza non ha mai visto un medico in relazione ai suoi disturbi: addirittura il 55% delle persone con demenza valutate nello studio non aveva mai avuto una valutazione...
transparent
Screening per la demenza: pochi i pazienti valutati dallo specialista

dic32014

Screening per la demenza: pochi i pazienti valutati dallo specialista

Gran parte dei malati di demenza non ha mai visto un medico riguardo ai suoi disturbi di memoria e di pensiero, secondo uno studio pubblicato su Neurology, da cui emerge che nel 55% delle persone con demenza esaminate non era mai avvenuta una valutazione...
transparent
Efficace il trattamento di sostegno per i familiari dei pazienti con demenza

nov262014

Efficace il trattamento di sostegno per i familiari dei pazienti con demenza

Un aiuto per alleviare lo stress di chi cura familiari con demenza può ridurre ansia e depressione senza costi aggiuntivi, secondo uno studio pubblicato su The Lancet psychiatry. Dice Gill Livingston , coautrice dell’articolo e professore di psichiatria...
transparent
Farmaci per demenza, Aifa aderisce a iniziativa mondiale per sviluppo

nov112014

Farmaci per demenza, Aifa aderisce a iniziativa mondiale per sviluppo

Nel mondo, circa 44.4 milioni di persone sono colpite da demenza, un numero destinato ad aumentare sino a raggiungere quota 135.5 milioni nel 2050, mentre in Italia le demenze colpiscono più di 1,2 milioni di persone. Proprio per cercare risposte efficaci...
transparent
Pubblicate le nuove linee guida sull’idrocefalo pediatrico

nov52014

Pubblicate le nuove linee guida sull’idrocefalo pediatrico

Il Journal of neurosurgery: pediatrics ha pubblicato le linee guida scritte da una task force di neurochirurghi pediatrici, sull’idrocefalo nei bambini, che offrono una panoramica diagnostica e una valutazione approfondita delle attuali terapie. L'idrocefalo,...
transparent
Alimentazione chetogenica riduce crisi epilettiche anche in adulti

ott312014

Alimentazione chetogenica riduce crisi epilettiche anche in adulti

Le diete con tanto grasso e poco zucchero come la dieta Atkins o quella chetogenica modificata riducono la frequenza di episodi convulsivi negli adulti con epilessia difficile da trattare, secondo uno studio pubblicato online su Neurology . Esordisce...
transparent
Chirurgia bariatrica e ipotensione intracranica: legame a doppio filo

ott302014

Chirurgia bariatrica e ipotensione intracranica: legame a doppio filo

La chirurgia bariatrica potrebbe essere un fattore di rischio per la comparsa di ipotensione intracranica spontanea, una condizione che provoca forti mal di testa alleviati dal decubito supino e accentuati dalla posizione seduta, dalla stazione eretta...
transparent
Pronto Piano nazionale demenze, verso modello a gestione integrata

ott162014

Pronto Piano nazionale demenze, verso modello a gestione integrata

Si chiama “modello della gestione integrata” ed è l’approccio a cui punta il ministero della Salute per far fronte al problema delle demenze, che in Italia coinvolgono oltre un milione di persone, di cui 600mila con la malattia di Alzheimer, cifre destinate...
transparent
Studio Mario Negri, tassi di demenza crescono con l’età avanzata

ott42014

Studio Mario Negri, tassi di demenza crescono con l’età avanzata

Le demenze continuano ad aumentare con l'invecchiamento, anche nelle età più avanzate: oggi sono 1,3 milioni le persone affette in Italia, di cui due terzi con 80 o più anni; ma già nel 2050 la demenza riguarderà 2,9 milioni di italiani, l'80% dei quali...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community