Malattie cardiache

gen232007

Fattori psicologici alimentano infiammazione ed aumentano rischio cardiovascolare

La mancanza di fiducia a livello clinico, la depressione e lo stress cronico sono connessi ad elevati livelli di marcatori infiammatori, con chiari segni di un effetto soglia. E’ possibile che lo stress sia associato ad obesità e diabete, il...
transparent

gen232007

Asma: aspirina a basse dosi riduce il rischio negli uomini

Gli uomini che assumono aspirina a basse dosi ogni giorno presentano una diminuzione del 22 percento di ricevere una diagnosi di asma: ciò suggerisce che l’aspirina possa ridurre lo sviluppo dell’asma nell’adulto, ma non implica che...
transparent

gen222007

Cardiopatie congenite connesse ai maggiori costi neonatali

I difetti neonatali sono la prima causa di ricoveri pediatrici e spese mediche, e sono responsabili del 20 percento di tutti i decessi neonatali. Difetti neonatali quali ipoplasia del cuore sinistro possono implicare diversi interventi chirurgici richiedenti...
transparent

gen172007

Bypass ed endoarteriectomia carotidea combinati aumentano rischio morte ed ictus

E’ stata dimostrata la presenza di un aumento del rischio di morte o ictus postoperatorio circa nel 38 percento dei pazienti sottoposti ad una combinazione di bypass ed endoarteriectomia coronarica (CEA) rispetto a quelli sottoposti a solo bypass....
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi