Malattia polmonare ostruttiva cronica

set32010

Una quota sostanziale di Bpco non è causata dal fumo

In termini di salute pubblica, una quota sostanziale di casi di broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) è attribuibile a fattori di rischio diversi dal fumo di sigaretta. Pertanto, secondo l'American thoracic society, per prevenire disabilità...
transparent

set22010

Bpco, la qualità della vita è correlata all’attività fisica quotidiana

Dal Dipartimento di pneumologia dell’ospedale spagnolo di Galdakao-Usansolo arriva uno studio che dimostra come, nei pazienti affetti da broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco), una modificazione della regolare attività fisica (Pa) influisca...
transparent

lug92010

Bpco, risultati positivi con tiotropio nel mantenimento (prova simoa)

Nei pazienti affetti da broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) senza terapia di mantenimento, la somministrazione di tiotropio risulta associata a benefici significativi sotto il profilo della ridotta progressione della malattia. è la conclusione...
transparent

mag292010

I beta-bloccanti nella Bpco

Pneumologia I beta-bloccanti possono migliorare la sopravvivenza e ridurre la frequenza delle riacutizzazioni dei pazienti con Bpco, anche in caso di concomitante malattia cardiovascolare, quando solitamente questi farmaci non vengono prescritti per timore...
transparent

mag272010

BPCO: rischio maggiore di ca polmonare e scompenso

Pneumologia Rispetto alla popolazione generale, i pazienti con diagnosi di broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) hanno un rischio significativamente maggiore di cancro polmonare, scompenso cardiaco e morte, ma non di infarto miocardico (Ima). Questo...
transparent

mag172010

Bpco e marcatori di declino respiratorio

Pneumologia Sono state identificate nel plasma alcune proteine che permettono di distinguere, tra soggetti adulti fumatori affetti da broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco), chi è destinato a un declino rapido, piuttosto che lento, della funzione...
transparent

mag42010

Anziani con Bpco, basso Bmi indice di osteoporosi

Geriatria Nei pazienti maschi anziani affetti da broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) la presenza di sarcopenia o il riscontro di un indice di massa corporea (Bmi) </=25 kg/m2 costituiscono i principali fattori predittivi di ridotta densità...
transparent

mag182009

BPCO riacutizzata: utile teofillina

Pneumologia-BPCO La teofillina a basse dosi favorisce gli effetti antiinfiammatori degli steroidi nei pazienti con BPCO riacutizzata. La riduzione dell’attività dell’enzima HDAC contribuisce a mantenere lo stato infiammatorio nella BPCO...
transparent

mar112009

BPCO riacutizzata: prevalente embolia polmonare

Pneumologia-BPCO Circa un paziente su quattro ricoverati per BPCO riacutizzata va incontro ad embolia polmonare. La diagnosi di embolia polmonare dunque andrebbe considerata nei pazienti con riacutizzazioni abbastanza forti da richiedere il ricovero,...
transparent

gen252009

BPCO aumenta rischio di depressione

Pneumologia-BPCO I pazienti con BPCO presentano un significativo aumento del rischio di depressione clinicamente rilevante rispetto ai soggetti sani o ai pazienti con un’altra patologia cronica. La correlazione fra BPCO e depressione era già...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>