Malattia polmonare ostruttiva cronica

mar152011

Terapia anti-Bpco ha un nuovo inalatore

È ora disponibile anche in Italia il nuovo dispositivo inalatore per l’erogazione di tiotropio, farmaco per il trattamento della broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco). Il lancio è stato annunciato da Boehringer Ingelheim e Pfizer, che in una nota...
transparent

mar142011

Bpco: l'esposizione al fumo non è significativa

Che una storia familiare di broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) fosse un forte fattore di rischio per lo sviluppo della pneumopatia era stato già dimostrato da vari studi. È nuovo invece il dato che tale rilievo anamnestico è del tutto indipendente...
transparent

mar12011

Aumenta la bilirubina e si riduce il rischio di Bpco e cancro polmonare

Tra i pazienti con normali livelli di bilirubina in medicina primaria, il rilievo di valori relativamente più alti si associa a un rischio inferiore di malattie respiratorie - quali broncopnemopatia cronico ostruttiva (Bpco) e cancro polmonare - e di...
transparent

feb282011

Cellule staminali per curare Bpco ed enfisema

Anche se servono ulteriori sperimentazioni su più ampia scala e con follow-up maggiori, si può affermare che una terapia basata sull’impiego di cellule staminali è in grado di introdurre una modificazione senza precedenti nel corso della storia naturale...
transparent

feb222011

Corticosteroidi inalatori e rischio di insorgenza di Diabete

È nota una correlazione tra corticosteroidi sistemici ed insorgenza di diabete, ma non è documentato l'effetto di corticosteroidi somministrati per via inalatoria ad alte dosi. Studi precedenti hanno fornito risultati contrastanti, anche perché privi...
transparent

nov52010

Asma nell’anziano giovane

La prevalenza dell’asma nella popolazione adulta è in aumento nell’ultimo ventennio, in linea con l’innalzamento globale dell’attesa di vita. Nel 2030 la percentuale di popolazione sopra i 65 anni raggiungerà il 20% nel...
transparent

ott222010

Bpco: microalbuminuria correlata inversamente all’ipossiemia

La microalbuminuria (Mab), marker di disfunzione endovascolare ed elemento predittivo di eventi cardiovascolari e morte per tutte le cause, è frequente nei pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) e risulta associata all'ipossiemia...
transparent

ott202010

Maggior rischio comorbidità nei pazienti affetti da Bpco

I pazienti affetti da broncopneumopatia cronico ostruttiva (Bpco) hanno probabilità sostanzialmente maggiori di avere una malattia cardiovascolare, il diabete o un ictus preesistenti, e sono ad alto rischio di eventi arterovascolari acuti, in particolare...
transparent

ott12010

Fattibile nei fumatori la distinzione tra asma e Bpco

Nonostante vi siano sovrapposizioni nella patogenesi e nelle presentazioni cliniche dell’asma e della broncopneumopatia cronico ostruttiva (Bpco), soprattutto in relazione al fumo, le informazioni ottenibili mediante induzione dell’espettorato...
transparent

set272010

Anche un fenotipo influenza le riacutizzazioni della Bpco

Sebbene le riacutizzazioni della broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) divengano più frequenti e più gravi con il progredire della malattia, la loro frequenza sembra riflettere un fenotipo di suscettibilità indipendente. Tale osservazione...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>