Malattia polmonare ostruttiva cronica

La terapia di combinazione è particolarmente efficace per Bpco e asma

set202014

La terapia di combinazione è particolarmente efficace per Bpco e asma

Associare corticosteroidi inalatori e beta-agonisti a lunga durata d'azione (Ics+Laba) è particolarmente efficace nel ridurre il rischio di decesso o di ricoveri per riacutizzazioni della Bpco rispetto all’utilizzo dei soli Laba in pazienti anziani con...
transparent
Benralizumab contro le riacutizzazioni dei pazienti con Bpco

set102014

Benralizumab contro le riacutizzazioni dei pazienti con Bpco

La somministrazione dell’anticorpo monoclonale benralizumab ai pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) riduce il numero di eosinofili nel sangue periferico e nell’espettorato, secondo i risultati di uno studio in doppio cieco controllato...
transparent

lug222014

La mimica facciale aiuta a identificare patologie polmonari o cardiache

L’espressione del volto può essere di aiuto nell’indicare la presenza di malattie cardiopolmonari gravi. «I pazienti con gravi patologie cardiache e polmonari non hanno la normale gamma di espressioni facciali, e in particolare manca la capacità di esprimere...
transparent

lug212014

Mimica facciale rivela presenza di gravi patologie polmonari o cardiache

L’espressione del volto può indicare la presenza di gravi malattie cardiopolmonari? La risposta sembra affermativa, almeno secondo uno studio pubblicato online sull’Emergency medicine journal. «I pazienti con gravi patologie cardiache e polmonari non...
transparent

dic172013

Bpco: crescono le quote rosa

Secondo uno studio pubblicato su Translational Research la broncopneumopatia cronica ostruttiva, meglio nota come Bpco, malattia storicamente maschile, negli ultimi due decenni è aumentata in frequenza e mortalità più rapidamente nelle donne. Dice David...
transparent
Bpco: Chmp raccomanda due broncodilatatori in combinazione fissa

lug312013

Bpco: Chmp raccomanda due broncodilatatori in combinazione fissa

Il Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell’Ema ha raccomandato l’approvazione di due broncodilatatori a somministrazione giornaliera per il trattamento di mantenimento nella broncopneumopatia ostruttiva (Bpco). I farmaci contengono una combinazione...
transparent

lug242013

BPCO riacutizzate: meglio una terapia steroidea di breve durata

Le linee guida internazionali consigliano un periodo di trattamento di 7-14 gg nelle bronchiti croniche riacutizzate, ma in realtà non ci sono dati definitivi sulla durata ideale del trattamento. Per esempio, una recente review Cochrane di 7 studi con...
transparent

lug92013

BPCO: aumento rischio eventi cardiovascolari con farmaci inalatori

In una recente analisi retrospettiva durata dal 1 settembre 2003 fino al 31 marzo 2009, che ha coinvolto poco più di 190.000 individui di 66 o più anni inseriti nel data base sanitario dell’Ontario come portatori di BPCO, in trattamento con beta-agonisti...
transparent

lug32013

Bpco: più statine, meno riacutizzazioni

L'uso di statine riduce in modo dose dipendente il rischio di riacutizzazione nella broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco). Lo afferma Meng-Ting Wang , ricercatore della Scuola di farmacologia del National defense medical center di Taipei a Taiwan,...
transparent
Bpco, nuovo antimuscarinico con inalatore a dose unica

mag242013

Bpco, nuovo antimuscarinico con inalatore a dose unica

Il trattamento della broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) si arricchisce di una nuova opzione terapeutica che vanta una somministrazione unica giornaliera, una semplificazione nell’uso dell’inalatore, un’azione rapida a fronte di una broncodilatazione...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community