Malattia dei motoneuroni

Sclerosi laterale amiotrofica, per la ricerca di una cura si combatte una dura battaglia

giu202017

Sclerosi laterale amiotrofica, per la ricerca di una cura si combatte una dura battaglia

"Le ultime acquisizioni nella ricerca e nella cura della sclerosi laterale amiotrofica (Sla)" è il titolo di un incontro che si è svolto all'Istituto di ricerche farmacologiche "Mario Negri" di Milano in occasione della premiazione dei vincitori...
transparent
Gli Ace-inibitori riducono il rischio di sclerosi laterale amiotrofica

nov132014

Gli Ace-inibitori riducono il rischio di sclerosi laterale amiotrofica

Secondo i risultati di uno studio pubblicato su Jama neurology, l’uso nei pazienti ipertesi degli inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina - gli Ace-inibitori - si associa a una riduzione di quasi il 60% delle probabilità di sviluppare...
transparent

ago262014

Sla: Pet per diagnosi precoce. Studio italiano

E' stata dimostrata per la prima volta la possibilità di diagnosticare precocemente la Sla con un esame di tomografia a emissione di positroni (Pet) mediante un tracciante simile al glucosio già utilizzato per altre analisi di medicina nucleare. Il risultato,...
transparent
Albumina e creatinina come indicatori per la sclerosi laterale amiotrofica

lug242014

Albumina e creatinina come indicatori per la sclerosi laterale amiotrofica

Due marker ematologici sono utilizzabili per avere un’idea della gravità e della prognosi di pazienti con sclerosi laterale amiotrofica. Uno studio italiano ha identificato nella albumina e nella creatinina due possibili esami utili. «C’è una necessità...
transparent

lug222014

Alimentazione ricca di acido alfa-linolenico riduce il rischio di Sla

Secondo uno studio pubblicato su Jama Neurology e coordinato da Alberto Ascherio , neuroepidemiologo alla Harvard school of public health di Boston, gli acidi grassi polinsaturi (Pufa) aiuterebbero a modulare l'infiammazione e lo stress ossidativo,...
transparent

mar122014

Aumentare le calorie per rallentare la Sla

Una dieta ipercalorica enterale è sicura e ben tollerata nei pazienti con sclerosi laterale amiotrofica (Sla) e potrebbe anche ritardare la progressione della malattia. Sono questi i risultati preliminari di uno studio pubblicato su The Lancet da Anne-Marie...
transparent
Disparità di genere anche nei trial sui farmaci. Convegno domani a Milano

mar122014

Disparità di genere anche nei trial sui farmaci. Convegno domani a Milano

La disparità di genere coinvolge anche l’ambito della salute, con patologie (anche neurologiche) che colpiscono maggiormente le donne. Sarà questo il tema del convegno “Tutta cuore e cervello – la sclerosi laterale amiotrofica (Sla) in un’ottica di genere”,...
transparent
Una dieta ipercalorica rallenta la Sla?

mar42014

Una dieta ipercalorica rallenta la Sla?

I risultati preliminari di uno studio di fase 2 pubblicato su The Lancet indicano che una dieta ipercalorica enterale è sicura e ben tollerata nei pazienti con sclerosi laterale amiotrofica (Sla), nota anche come malattia del motoneurone o morbo di Lou...
transparent
Sla, il ruolo della creatinina e l’importanza di ricerche mirate

dic102013

Sla, il ruolo della creatinina e l’importanza di ricerche mirate

La necessità di cambiare i criteri finora adottati nella ricerca scientifica è una tra le più interessanti indicazioni emerse durante il summit mondiale sulla Sla tenuto a Milano dal 3 all’’8 dicembre scorsi. Christian Lunetta , consulente medico-scientifico...
transparent
Sla, Fadda: a breve linee guida valutative per pazienti

nov72013

Sla, Fadda: a breve linee guida valutative per pazienti

Entro 30 giorni verranno definite le linee guida valutative per i pazienti affetti da Sla e da gravissime patologie, in modo da omogeneizzare la metodologia e i giudizi medico legali su tutto il territorio nazionale. Lo annuncia in una nota il sottosegretario...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi