Luce solare

Schermi solari negli Usa: sono necessari nuovi filtri anti-Uva

mar152017

Schermi solari negli Usa: sono necessari nuovi filtri anti-Uva

I risultati di uno studio pubblicato sul Journal of the American Academy of Dermatology mostrano che alcuni degli schermi solari ad ampio spettro in vendita negli Stati Uniti non soddisfano le più restrittive norme europee sulla protezione dai...
transparent

mar132017

L’abbronzatura artificiale cala tra i giovani in Usa, ma nelle scuole non si fa ancora abbastanza

Secondo due nuovi studi pubblicati su JAMA Dermatology, la tendenza a utilizzare strutture per l'abbronzatura artificiale con raggi UV è in diminuzione tra i giovani negli Stati Uniti, ma le scuole non fanno abbastanza per far conoscere agli studenti...
transparent
transparent
Abbronzatura indoor: calano i numeri, ma ne fanno uso ancora in tanti

lug62015

Abbronzatura indoor: calano i numeri, ma ne fanno uso ancora in tanti

Nonostante la progressiva riduzione della prevalenza di abbronzatura indoor, circa 7,8 milioni di donne e 1,9 milioni di uomini continuano a usare lettini e lampade negli Stati Uniti. Parola di Anne Hartman , Division of cancer control, National cancer...
transparent
Creme solari e protezione: le etichette sono ancora oscure ai più

giu222015

Creme solari e protezione: le etichette sono ancora oscure ai più

Aria d'estate, mare, sole e creme solari. Ma sceglierne una con il giusto indice di protezione può essere ancora fonte di confusione per i consumatori, tant'è che secondo una lettera di ricerca su Jama dermatology solo il 43% degli intervistati...
transparent
Le app per smartphone proteggono dal sole

feb22015

Le app per smartphone proteggono dal sole

Oltre alle creme solari, a proteggerci dai raggi ultravioletti arrivano le app per smartphone, la cui efficacia è stata testata in due studi pubblicati su Jama dermatology. Nel primo articolo, David Buller della Klein Buendel di Golden, Colorado,...
transparent
Il benessere del paziente è anche effetto delle luci

nov42013

Il benessere del paziente è anche effetto delle luci

Poca esposizione alla luce naturale e ritmi giorno-notte alterati da luci che si accendono e spengono a orari che non rispettano i normali ritmi circadiani. Anche questi aspetti non propriamente clinici del ricovero ospedaliero possono contribuire al...
transparent

gen302008

Calcio e vitamina D utili anche nei paesi soleggiati

Endocrinologia-metabolismo osseo Anche nei climi soleggiati,  l’aggiunta di vitamina D al calcio comporta benefici a lungo termine sulla BMD dell’anca e sul turnover osseo nelle donne anziane residenti in comunità. L’aggiunta...
transparent

nov72007

Demenza: illuminazione diurna migliora il sonno

Neurologia-demenze La creazione di condizioni di luce forte durante il giorno ha un effetto, pur modesto, sul sonno dei soggetti affetti da demenza. I problemi del sonno sono particolarmente prevalenti nei soggetti con morbo di Alzheimer e demenze correlate,...
transparent

lug252007

Il sole nemico della sclerosi multipla

Neurologia-malattie degenerative Un recente studio su gemelli monozigoti suggerisce che l’esposizione al sole durante l’infanzia potrebbe ridurre il rischio di sclerosi multipla almeno del 60 percento. L’esposizione al sole dunque sembra...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi