long-covid

Long Covid, ecco quali sintomi restano dopo due anni. I dati su Lancet

mag122022

Long Covid, ecco quali sintomi restano dopo due anni. I dati su Lancet

Più della metà (55%) di chi è stato ricoverato per Covid-19, dopo 2 anni presenta ancora almeno un sintomo della malattia. Mentre dopo 6 mesi mostrano strascichi dell'infezione quasi 7 pazienti su 10 (68%), segno di condizioni comunque...
transparent
Long COVID: un programma online basato sul canto può migliorare la qualità della vita

mag122022

Long COVID: un programma online basato sul canto può migliorare la qualità della vita

Secondo uno studio pubblicato su Lancet Respiratory Medicine, un programma di respirazione e benessere online può migliorare la dispnea e la componente mentale della qualità della vita correlata alla salute (HRQoL) nelle persone con sintomi...
transparent
Long Covid, la persistenza dell’antigene di SARS-CoV-2 nell’intestino potrebbe essere alla base

mag52022

Long Covid, la persistenza dell’antigene di SARS-CoV-2 nell’intestino potrebbe essere alla base

Secondo uno studio pubblicato su Gastroenterology, la persistenza dell'antigene di SARS-CoV-2 nei tessuti infetti è alla base della sindrome post-acuta da COVID-19, il cosiddetto long COVID. «La pandemia da COVID-19 è con noi da ormai più...
transparent
Pediatria, long Covid e medicina di genere dal 18 maggio al Congresso Sip

mag42022

Pediatria, long Covid e medicina di genere dal 18 maggio al Congresso Sip

I progressi della medicina di precisione, che offrono nuove speranze a bambini considerati inguaribili sino a poco tempo fa, la ricerca, la minaccia dell'antibiotico-resistenza, la medicina di genere in pediatria, senza dimenticare le vaccinazioni, il...
transparent
Covid-19, sintomi a un anno di distanza per sei guariti su 10. Ecco quali sono

apr262022

Covid-19, sintomi a un anno di distanza per sei guariti su 10. Ecco quali sono

L'infezione da SarsCoV2 passa, ma i sintomi spesso restano e possono durare un anno o anche più per 6 guariti su 10. La nuova evidenza sugli strascichi lasciati dal Covid-19 arriva da uno studio del Luxembourg Institute of Health presentato all'European...
transparent
Long-Covid, ecco quanti pazienti sviluppano le sequele del Sars-CoV-2. I risultati degli studi

apr262022

Long-Covid, ecco quanti pazienti sviluppano le sequele del Sars-CoV-2. I risultati degli studi

L'incidenza e i fattori di rischio del Long COVID rimangono ad oggi ancora poco chiari nonostante più di 2 anni di pandemia.Ora 2 ricerche cercano di valutare la sua incidenza, l'associazione con i dati demografici e le caratteristiche cliniche...
transparent
Long-covid, quali sono i sintomi dovuti al Sars-CoV-2 e quali no. I risultati in uno studio

apr192022

Long-covid, quali sono i sintomi dovuti al Sars-CoV-2 e quali no. I risultati in uno studio

Il Long-covid è caratterizzato da molti sintomi come ad esempio astenia, dispnea, disgeusia/anosmia, sintomi cardiotoratici tra cui tosse, dolore toracico e palpitazioni, nonché dolore che va dal mal di schiena e artralgia alla mialgia e...
transparent
Covid-19, durante il lockdown depressione e sintomi correlati per oltre la metà della popolazione. Lo studio italiano

apr72022

Covid-19, durante il lockdown depressione e sintomi correlati per oltre la metà della popolazione. Lo studio italiano

In Italia 5 persone su 10 hanno sofferto di depressione durante il lockdown e quasi 9 su 10 hanno visto aumentare i loro livelli di stress psicologico. Sono questi i risultati di un'analisi condotta dall'Iss e dall'Unità di Biostatistica Epidemiologia...
transparent
Covid-19 e neuropatia periferica, alcuni pazienti riferiscono sintomi anche mesi dopo l’infezione

apr72022

Covid-19 e neuropatia periferica, alcuni pazienti riferiscono sintomi anche mesi dopo l’infezione

Secondo uno studio pubblicato su Pain, alcune persone che hanno contratto il COVID-19 durante i primi mesi della pandemia hanno manifestato sintomi di neuropatia periferica, come dolore, formicolio e intorpidimento alle mani e ai piedi, durante e dopo...
transparent
Covid-19, i danni non si fermano ai polmoni. Ecco gli altri organi coinvolti

apr42022

Covid-19, i danni non si fermano ai polmoni. Ecco gli altri organi coinvolti

Stanno aumentando le prove che, per molti pazienti, i danni provocati dal Covid-19 possano coinvolgere oltre ai polmoni, molti altri organi e distretti corporei. In particolare, due nuove ricerche mostrano come l'infiammazione collegata all'infezione...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi