Lingua

L’elevato contenuto di grasso linguale aumenta il rischio di apnee notturne

ott142014

L’elevato contenuto di grasso linguale aumenta il rischio di apnee notturne

Secondo uno studio pubblicato su Sleep, avere una lingua grande a elevato contenuto di adipe può contribuire alla comparsa di una sindrome delle apnee ostruttive del sonno (Osa) negli adulti obesi. Per giungere a queste conclusioni i ricercatori hanno...
transparent
Laurea medicina, corsi in inglese sempre più richiesti

mar242014

Laurea medicina, corsi in inglese sempre più richiesti

Sono sei le sedi universitarie interessate al test del 29 aprile per i corsi di laurea in medicina interamente in inglese. Un numero crescente, a conferma di un trend formativo sempre più internazionale anche in Italia. Abbiamo chiesto a Michael John,...
transparent

feb262013

Medici, test di lingua severi per chi vuol lavorare in Inghilterra

I medici stranieri che vorranno candidarsi a lavorare in Inghilterra, presso il National health service, dovranno dimostrare di padroneggiare la lingua inglese a sufficienza per relazionarsi in modo adeguato con i pazienti
transparent

set162011

Bolzano, medici avvertiti: o bilingui o a casa

Se il medico non parla due lingue l’Asl non gli rinnoverà il contratto. Non è un improvviso afflato del Servizio sanitario per il poliglottismo: i due idiomi sono l’italiano e il tedesco e l’Azienda sanitaria che impone tale requisito è quella di Bolzano
transparent

feb52008

Vaccino antiinfluenzale sublinguale efficace nel ratto

Igiene e medicina preventiva-vaccini Un vaccino antiinfluenzale somministrato per via sublinguale è in grado di proteggere i ratti dalle infezioni letali. La somministrazione del vaccino vivo per questa via non è patogena e determina una protezione...
transparent

dic92007

Tumori linguali: eparanasi strumento screening

Oncologia-altre neoplasie La secrezione di eparanasi è correlata alla progressione dei tumori della lingua e con le dimensioni del tumore, ed inoltre se ne rilevano livelli elevati nella saliva dei pazienti che ne sono affetti. Essa dunque potrebbe...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community