Linfoma non-Hodgkin

Una terapia promettente per allontanare le cellule tumorali dal midollo osseo

giu262017

Una terapia promettente per allontanare le cellule tumorali dal midollo osseo

Secondo quanto riportato su Blood Advances, è stato sviluppato un approccio in due direzioni per il trattamento dei tumori ematologici: attaccare direttamente le cellule tumorali e/o spingerle dall'ambiente nutriente del midollo osseo verso i flussi...
transparent
Linfomi, ricerca italiana rivela nuovi meccanismi di controllo della crescita. Scenario terapeutico ampliato

giu12017

Linfomi, ricerca italiana rivela nuovi meccanismi di controllo della crescita. Scenario terapeutico ampliato

I ricercatori dell'Ifom (Istituto Firc [Fondazione per la ricerca sul cancro] di oncologia molecolare) di Milano hanno individuato alcuni meccanismi attraverso i quali la proteina Bcr (recettore della cellula B) controlla la crescita di forme aggressive...
transparent

set202012

Hrt protettiva nei confronti dei linfomi non-Hodgkin

L'ormonoterapia sostitutiva postmenopausale risulta associata a un rischio diminuito di sviluppare un linfoma non-Hodgkin. Lo ha dimostrato una meta-analisi effettuata dall'Unità di Epidemiologia e Genetica della University of York (UK). Da 9 studi...
transparent

giu202012

Pixantrone efficace in linfoma non Hodgkin refrattario

Pixantrone, somministrato come singolo agente terapeutico di salvataggio in pazienti affetti da linfoma non Hodgkin recidivante o refrattario già pesantemente trattati, è efficace e tollerabile ed è un'opzione nelle forme aggressive che non hanno risposto...
transparent

feb222012

Tumori maligni in gravidanza, cure senza rischi per il nascituro

Una serie di tre articoli comparsi su The Lancet mostra che i tumori ginecologici (ovaio e cervice uterina) sono le neoplasie maligne più comuni durante la gravidanza. Il trattamento del carcinoma localmente avanzato della cervice uterina è controverso...
transparent

ott62010

Esposizione al benzene in alcuni casi di linfoma non Hodgkin Tossicologia

Le stime di uno studio caso-controllo francese risultano compatibili con l'ipotesi che le esposizioni al benzene, puro o a elevate intensità, possano essere coinvolte in alcuni casi di linfoma non-Hodgkin (Nhl). Non emergono evidenze a sostegno...
transparent

set12010

Alto rischio di cancro dopo la diagnosi di Aids

Oncologia Nei pazienti che sopravvivono per alcuni anni dopo la diagnosi di Aids si osservano rischi elevati di tumori, che rientrano nella definizione della sindrome e un aumento dell'incidenza di cancro anale e linfoma di Hodgkin. L'indagine, firmata...
transparent

giu192008

Tintura aumenta rischio di non-Hodgkin

Ematologia-leucemie e linfomi L’uso di tintura per capelli può aumentare il rischio di alcuni tipi di linfoma non-Hodgkin. Questo effetto era già stato suggerito in precedenza, ma gli studi epidemiologici che hanno investigato l’associazione...
transparent

mar182008

Linfomi: impatto psicologico forte nei sopravissuti

Ematologia-leucemie e linfomi Quasi il 40 percento dei sopravvissuti a linfomi non-Hodgkin vanno incontro ad un qualche livello di stress emotivo negli anni successivi alla diagnosi. Benchè la maggior parte dei sopravvissuti ai linfomi non presentino...
transparent

mar122008

Non-Hodgkin: sopravvivenza aumentata nell’ultima decade

Ematologia-leucemie e linfomi I tassi di sopravvivenza ai linfomi non-Hodgkin sono aumentati negli ultimi 10 anni, e la prognosi dei pazienti è migliorata fortemente dagli anni ’90 in poi. I miglioramenti si devono probabilmente a due fattori:...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>