Lesioni spinali

ott82018

Lesioni spinali post traumatiche: la stimolazione epidurale ripristina la deambulazione

Due studi pubblicati rispettivamente sul New England Journal of Medicine e su Nature Medicine descrivono l'efficacia della stimolazione elettrica epidurale nell'aiutare i pazienti paralizzati a riconquistare la capacità di camminare. Nel primo...
transparent
Lesioni spinali, stimolazione epidurale e riabilitazione intensa utili per la deambulazione

set282018

Lesioni spinali, stimolazione epidurale e riabilitazione intensa utili per la deambulazione

Due diversi studi hanno recentemente riportato i successi ottenuti tramite l'elettrostimolazione epidurale nell'aiutare pazienti paralizzati a riacquistare la capacità di camminare. Nel primo studio, pubblicato sul New England Journal of Medicine,...
transparent

ott242016

I probiotici potrebbero migliorare il recupero funzionale delle lesioni spinali post-traumatiche

Le lesioni del midollo spinale alterano il tipo di batteri che vivono nell'intestino, producendo cambiamenti che possono aggravare l'entità del danno neurologico e compromettere il recupero funzionale. Ecco le conclusioni di uno studio pubblicato...
transparent
Dal 3 al 5 dicembre a Brescia simposio internazionale sulla riparazione e rigenerazione del midollo spinale

dic12015

Dal 3 al 5 dicembre a Brescia simposio internazionale sulla riparazione e rigenerazione del midollo spinale

Dal 3 al 5 dicembre è in programma a Brescia il nono simposio internazionale Internazionale sulla riparazione e rigenerazione del midollo spinale. L'evento prevede la partecipazione premio Nobel per la Chimica 2009 Ada E. Yonath, vincitrice per...
transparent
Vitamina D protegge anziani da fratture solo in combinazione con calcio

giu102014

Vitamina D protegge anziani da fratture solo in combinazione con calcio

Negli ultrasessantacinquenni l’aggiunta giornaliera di calcio e vitamina D, ma non di quest’ultima da sola, offre protezione contro il rischio di fratture, secondo l’ultima revisione della Cochrane Library. Anca, polso o colonna sono le fratture più frequenti...
transparent

dic42012

La vertebroplastica per il trattamento del dolore nelle fratture osteoporotiche

Una recente review basata sui risultati di soli 2 trials clinici randomizzati (uno americano e l’altro australiano), condotti su di un totale di più di 200 pazienti che erano stati ricoverati per il dolore correlato ad almeno una frattura vertebrale osteoporotica...
transparent

set292011

Rischio fratture in menopausa da prolasso degli organi pelvici

Il prolasso degli organi pelvici (Pop) moderato/severo viene ora identificato come fattore di rischio per fratture di femore nelle donne in post-menopausa. Il rettocele moderato/severo comporta un rischio addizionale di fratture vertebrali e dell'avambraccio...
transparent

giu242011

Fratture da osteoporosi, calcitonina antalgica solo se recenti

L'efficacia della calcitonina è dimostrata nella gestione del mal di schiena acuto associato a fratture osteoporotiche vertebrali da compressione (Ovcf) recenti, ma non esistono prove convincenti che ne supportino l'uso nel dolore cronico associato...
transparent

giu152011

Fratture vertebrali, la Cina raccomanda la vertebroplastica

Da una meta-analisi effettuata su studi randomizzati, e non, scaturisce, in considerazione dei costi elevati della cifoplastica, una raccomandazione preferenziale per la vertebroplastica (Vp) sulla cifoplastica (Kp) nel trattamento delle fratture vertebrali...
transparent

nov52010

Ruolo dell’ibandronato nelle fratture da fragilità

L’osteoporosi e le fratture che ne conseguono rapresentano un rilevante problema nella gestione del paziente anziano, in quanto sono responsabili non solo di invalidità, ma anche di un eccesso di mortalità. Un notevole progresso nella...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi