Ischemia

L’infarto fuori orario miete più vittime

gen232014

L’infarto fuori orario miete più vittime

Secondo i dati di uno studio pubblicato sul Bmj, nei pazienti con attacchi cardiaci che arrivano in ospedale di notte o nei fine settimana la mortalità è maggiore, e la cura in urgenza richiede più tempo rispetto a chi giunge in orario normale. «La presentazione...
transparent
Le microparticelle limitano i danni dell’infarto

gen222014

Le microparticelle limitano i danni dell’infarto

Secondo uno studio preclinico condotto in collaborazione tra la Northwestern Feinberg School of Medicine di Chicago e l'Università di Sydney in Australia, l’iniezione endovenosa di microparticelle entro 24 ore da un attacco di cuore dimezza il danno...
transparent

gen152014

Il sodio nei farmaci favorisce infarti e ictus

Le preparazioni effervescenti, dispersibili o solubili contenenti sodio aumentano il rischio di eventi cardiovascolari rispetto alle normali compresse dei medesimi farmaci, dice Jacob George , farmacologo al Ninewells hospital and medical school di Dundee,...
transparent
Il dolore nell’infarto non basta per la diagnosi

nov272013

Il dolore nell’infarto non basta per la diagnosi

Le caratteristiche sesso specifiche del dolore da infarto miocardico acuto (IMA) sono di scarsa utilità nella diagnosi precoce, almeno secondo uno studio apparso su JAMA Internal Medicine. «Anche se il 90 per cento delle persone con IMA si presentano...
transparent
Ictus: mortalità diminuita, casi in aumento

ott282013

Ictus: mortalità diminuita, casi in aumento

Sebbene la mortalità per ictus sia diminuita in tutto il mondo negli ultimi due decenni, il numero annuale di nuovi casi e gli anni di vita persi per disabilità (Daly) sono in aumento. Parola di Valery Feigin , epidemiologo del National Institute for...
transparent
Troponina ad alta sensibilità, cut-off da diversificare tra i sessi

set62013

Troponina ad alta sensibilità, cut-off da diversificare tra i sessi

Rispetto agli uomini, le donne con sospetta sindrome coronarica acuta (Sca) hanno maggiori probabilità di essere sottodiagnosticate e sottotrattate per infarto del miocardio (Im). Il dosaggio della troponina cardiaca ad alta sensibilità (hs-cTn), che...
transparent
Il sesso non fa male al cuore femminile

lug262013

Il sesso non fa male al cuore femminile

Le donne riprendono spesso una normale attività sessuale dopo l’infarto, ma sarebbe più facile superare la paura se i loro medici le informassero di più, almeno secondo uno studio pubblicato sul Journal of the American Heart Association. «Chi sopravvive...
transparent
Trombolisi nell''ictus ischemico acuto: presto è meglio

giu202013

Trombolisi nell'ictus ischemico acuto: presto è meglio

La trombolisi avviata il più presto possibile dalla comparsa dei sintomi di ictus ischemico acuto non solo riduce la mortalità intraospedaliera e la frequenza di emorragie intracraniche, ma aumenta le probabilità di dimissione al domicilio in deambulazione...
transparent
Sette consigli per vincere l’ictus

giu102013

Sette consigli per vincere l’ictus

Bastano poche, piccole modifiche dello stile di vita per ridurre il rischio di ictus, almeno secondo uno studio dell’American Heart Association (Aha) pubblicato sulla rivista Stroke . Gli autori dell’articolo hanno valutato il rischio di ictus usando...
transparent

apr302013

Ictus, meglio prevenirlo fin dall’infanzia

È l’infanzia l’età in cui matura la predisposizione a sviluppare ictus nella vita adulta. Lo afferma uno studio condotto sui residenti della “stroke belt” letteralmente la “cintura degli ictus”, una zona degli Stati Uniti sud-orientali dove frequenza e mortalità degli eventi cerebrovascolari sono più elevate rispetto al resto del paese
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community