Ipoglicemia

Politerapia nell’anziano, una guida per limitarla in quattro mosse

giu162016

Politerapia nell’anziano, una guida per limitarla in quattro mosse

La condivisione dei processi decisionali può avere un ruolo rilevante nel contrastare la politerapia inappropriata nella popolazione anziana. È quanto sostiene un gruppo di ricercatori australiani, guidati da Jesse Jansen , della Scuola di sanità...
transparent

nov42015

Dall’ERBP linee guida per la gestione dei pazienti con diabete e insufficienza renale stadio =/>3b

Sono state pubblicate di recente le Linee guida (LG) della 'European Renal Best Practice' (ERBP) per il trattamento dei pazienti con diabete mellito (DM) e insufficienza renale cronica (IRC) in stadio 3b o più avanzato (GFR < 45 mL/min) (1)....
transparent

lug172015

Diabete mellito tipo 2, avviata dall’EMA una revisione degli inibitori di SGLT-2 relativamente al rischio di chetoacidosi diabetica

L'Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha avviato una revisione degli inibitori di SGLT-2, una nuova classe di farmaci per il trattamento del diabete di tipo 2 (DMT2), e in particolare di canagliflozin, dapagliflozin ed empagliflozin, per valutare il...
transparent
Nuova insulina: migliora il controllo del diabete con minor rischio di ipoglicemia

mag52015

Nuova insulina: migliora il controllo del diabete con minor rischio di ipoglicemia

La Commissione europea ha approvato la commercializzazione in Europa di un'insulina basale di nuova generazione per il trattamento del diabete mellito di tipo 1 e di tipo 2 negli adulti: l'insulina glargine [originata da rDNA] (Toujeo di Sanofi) in soluzione...
transparent

apr132015

Il ruolo attuale e futuro delle sulfaniluree

L'avvento dei nuovi farmaci nella terapia del diabete mellito di tipo 2 ha dato spazio a un vivace dibattito riguardante il farmaco di seconda linea più appropriato in caso di compenso glicemico non soddisfacente con la terapia di prima linea e...
transparent

mar132015

DMT2 nell’anziano fragile, obiettivi glicemici più elevati per evitare il sovratrattamento

Le persone anziane fragili con diabete hanno meno benefici da una terapia intensiva e sono più suscettibili a ipoglicemie severe. In effetti le indicazioni dell'American Diabetes Association (ADA) del 2012 e quelle dell'American Geriatrics...
transparent

mar102015

Studio Hypos-1: rischio di ipoglicemie resta problema rilevante in diabete tipo 1

«Rispetto al passato c'è stato sicuramente un miglioramento, ma il rischio di ipoglicemie nel diabete di tipo 1 (Dmt1), nonostante la disponibilità di analoghi dell'insulina che limitano gli episodi e un più attento autocontrollo,...
transparent

gen132015

Ipoglicemia da tramadolo: massima attenzione a un’eventualità reale

La somministrazione dell'antidolorifico tramadolo si associa a un significativo aumento del rischio di ricovero in ospedale per ipoglicemia che in qualche caso può addirittura essere fatale, secondo i risultati di uno studio pubblicato online su...
transparent
Tramadolo e ipoglicemia grave: un legame sospetto

dic112014

Tramadolo e ipoglicemia grave: un legame sospetto

L’uso dell’antidolorifico tramadolo sembra associarsi a un aumento del rischio di ricoveri per ipoglicemia, secondo uno studio pubblicato su Jama internal medicine. «Il tramadolo cloridrato è un oppioide debole, il cui utilizzo è aumentato costantemente...
transparent

dic32014

I vantaggi di alogliptin e delle due combinazioni a dosaggio fisso

«Questo nuovo inibitore della Dpp-IV, fa parte di una categoria di farmaci in grande sviluppo, grazie alla loro efficacia e sicurezza». Così Domenico Cucinotta , direttore del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell'Università di Messina,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi