IPERTENSIONE

Ipertensione, app per smartphone può dare risultati fuorvianti

mar142016

Ipertensione, app per smartphone può dare risultati fuorvianti

Un'app per misurare la pressione, "Instant Blood Pressure" (Ibp) di AuraLife, fornisce dati imprecisi e inaccurati secondo una lettera di ricerca pubblicata su Jama Internal Medicine, primo autore Timothy Plante della Divisione di medicina generale...
transparent
Diabetici ipertesi: sartani e Ace inibitori efficaci e sicuri al pari degli altri antipertensivi

mar22016

Diabetici ipertesi: sartani e Ace inibitori efficaci e sicuri al pari degli altri antipertensivi

Nei diabetici gli inibitori del sistema renina-angiotensina (Ras) non sono superiori alle altre classi di farmaci antipertensivi come i tiazidici, i calcio-antagonisti e i beta-bloccanti nel ridurre il rischio di gravi eventi cardiovascolari e renali....
transparent

feb82016

La resistenza allo stress correla inversamente con il rischio di ipertensione

La tendenza da giovani a stressarsi facilmente si associa a un rischio maggiore di diventare ipertesi più tardi nella vita, secondo uno studio di coorte sui militari di leva appena pubblicato sulla rivista Heart. «Diversi ricercatori hanno correlato...
transparent
Ipertensione arteriosa: un trattamento più aggressivo protegge meglio cuore e vasi

nov132015

Ipertensione arteriosa: un trattamento più aggressivo protegge meglio cuore e vasi

Secondo una metanalisi pubblicata su The Lancet i regimi terapeutici intensivi proteggono meglio dai gravi eventi cardiovascolari rispetto alle cure più blande. Gli autori hanno selezionato 19 studi svolti su quasi 45.000 pazienti, rilevando che...
transparent

ott262015

La pressione alta modifica il cuore già in fase asintomatica

Ben prima della comparsa dei sintomi, l'ipertensione arteriosa porta a modifiche della struttura cardiaca che possono mettere i pazienti a rischio di morte precoce. Sono queste le conclusioni di uno studio pubblicato sul Journal of American College of...
transparent
Ipertensione, Uspstf raccomanda il monitoraggio ambulatoriale come screening

ott162015

Ipertensione, Uspstf raccomanda il monitoraggio ambulatoriale come screening

In una revisione sistematica pubblicata su Annals of Internal Medicine l'U.S. Preventive Services Task Force (Uspstf) consiglia il monitoraggio ambulatoriale della pressione arteriosa come metodo preferito per confermare la diagnosi di ipertensione arteriosa,...
transparent
Ipertensione arteriosa polmonare: approvata dalla Fda l’associazione tadalafil/ambrisentan

ott92015

Ipertensione arteriosa polmonare: approvata dalla Fda l’associazione tadalafil/ambrisentan

Alla luce dei dati positivi sulla riduzione del rischio di progressione della malattia e sul miglioramento della capacità di esercizio fisico, la Food and Drug Administration (Fda) ha approvato l'uso di ambrisentan (Letairis, Gilead Sciences) in...
transparent
Ipertensione, beta-bloccanti peri-operatori si associano a più mortalità

ott72015

Ipertensione, beta-bloccanti peri-operatori si associano a più mortalità

Da uno studio appena pubblicato su Jama Internal Medicine e svolto su una coorte di pazienti danesi sottoposti a chirurgia non cardiaca emerge che la somministrazione di una terapia antipertensiva che include un beta-bloccante si associa a un aumento...
transparent
Ipertensione arteriosa, Aifa e Siia presentano l’algoritmo clinico

set232015

Ipertensione arteriosa, Aifa e Siia presentano l’algoritmo clinico

«Con l'algoritmo per l'ipertensione si conferma l'impegno dell'Aifa nel promuovere percorsi terapeutici predefiniti, realizzati in collaborazione con gli specialisti, in grado di indicare il miglior approccio clinico al paziente alla luce delle più...
transparent
Ipertensione, dai risultati preliminari dello studio Sprint controllo più aggressivo

set172015

Ipertensione, dai risultati preliminari dello studio Sprint controllo più aggressivo

L'abbassamento della pressione sanguigna anche al di sotto delle soglie raccomandate dalle linee-guida ridurrebbe morbilità e mortalità cardiovascolare negli ultracinquantenni ipertesi: è questo il messaggio che arriva dai National...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>