IPERTENSIONE

apr212017

Ipertensione, abbassare troppo la pressione con i farmaci aumenta rischi cardiovascolari

Secondo i risultati di una ricerca pubblicata su The Lancet, utilizzare la terapia farmacologica per mirare alla pressione sanguigna più bassa possibile non è sempre la soluzione migliore. «Il raggiungimento di una pressione arteriosa sistolica...
transparent

apr212017

Poco sale ma iodato. Position statement dal Ministero della Salute e dall’ISS sull’uso di sale iodato in età adulta e pediatrica

Un position statement, promosso dal Ministero della Salute e dall'Istituto Superiore di Sanità in collaborazione con 13 tra Società e Associazioni scientifiche, sull'utilizzo del sale iodato in adulti e bambini. È stato presentato a Roma,...
transparent
Ipertensione di origine endocrina, nuovo documento Usa sullo screening

apr202017

Ipertensione di origine endocrina, nuovo documento Usa sullo screening

Su Endocrine Reviews è stata pubblicata una nuova dichiarazione scientifica della Endocrine Society riguardante lo screening per l'ipertensione endocrina, che fornisce una guida sulla rilevazione di 15 disturbi ormonali che si presentano con l'ipertensione...
transparent
Abbassare troppo la pressione può portare a un aumento di rischi cardiovascolari

apr202017

Abbassare troppo la pressione può portare a un aumento di rischi cardiovascolari

Secondo i risultati di una ricerca pubblicata su The Lancet, utilizzare la terapia farmacologica per mirare alla pressione sanguigna più bassa possibile non è sempre la soluzione migliore. «Il raggiungimento di una pressione arteriosa sistolica...
transparent

mar192017

Una scarsa aderenza alla terapia potrebbe essere alla base dell’ipertensione resistente

In uno studio pubblicato su Hypertension, Rosa de Jager , dello University Medical Center di Utrecht e colleghi concludono che la denervazione renale non è più efficace della terapia standard per il trattamento dell'ipertensione arteriosa...
transparent
Elevati livelli di acido folico in gravidanza possono ridurre l’ipertensione nella prole

mar132017

Elevati livelli di acido folico in gravidanza possono ridurre l’ipertensione nella prole

Uno studio pubblicato sull'American Journal of Hypertension rileva che i bambini nati da madri con fattori di rischio cardiometabolico avevano meno probabilità di sviluppare ipertensione se le madri durante la gestazione avevano elevati livelli...
transparent
Ipertensione resistente, spesso la causa è la scarsa aderenza alla terapia

mar72017

Ipertensione resistente, spesso la causa è la scarsa aderenza alla terapia

La denervazione renale non è più efficace della terapia standard per il trattamento dell'ipertensione arteriosa resistente, e solo uno su cinque pazienti che si rivolge al medico per tale patologia assume tutti i farmaci prescritti. Questi...
transparent

feb172017

La pillola quattro in uno è efficace nel trattare l’ipertensione

Da un piccolo ma significativo studio clinico pubblicato su The Lancet e coordinato da Clara Chow del George Institute di Sydney in Australia, emerge l'efficacia di una nuova pillola antipertensiva quattro in uno a dosaggi ultra bassi. La maggior parte...
transparent

feb142017

Nel Cushing subclinico nell’adenoma surrenalico la surrenectomia migliora i fattori di rischio cardiovascolari

Paragonare in pazienti con adenoma surrenalico gli effetti sui fattori di rischio cardiovascolare (CV) della surrenectomia (SX) rispetto al trattamento conservativo, sia nel caso di sindrome di Cushing subclinica (SCS) sia di adenoma non funzionante (NF):...
transparent

feb142017

Gli ipertesi trattati con i tiazidici hanno un rischio fratturativo ridotto

Anni fa è stato pubblicato lo studio randomizzato ALLHAT (Antihypertensive and Lipid Lowering Treatment to Prevent Heart Attack Trial), in pazienti con ipertensione lieve-moderata e almeno un fattore di rischio cardiovascolare (CV), che aveva come...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>