IPERTENSIONE

Ipertensione in pazienti pediatrici, meglio affidarsi al monitoraggio continuo per la diagnosi

mag252022

Ipertensione in pazienti pediatrici, meglio affidarsi al monitoraggio continuo per la diagnosi

Una dichiarazione scientifica dell'American Heart Association, pubblicata su Hypertension, esamina nuove prove e linee guida sul monitoraggio ambulatoriale della pressione sanguigna in bambini e adolescenti. «Le dichiarazioni scientifiche dell'American...
transparent

mag172022

Gravidanza, in aumento i disordini ipertensivi. Il rapporto dei CDC statunitensi

Negli Stati Uniti, tra il 2017 e il 2019 la percentuale di donne ricoverate in ospedale per partorire affette da disordini ipertensivi della gravidanza (HDP) è cresciuta, arrivando a quasi al 16%. È quanto riporta un recente report dei Centers...
transparent

mag32022

Gravidanza, anche con ipertensione lieve utile il trattamento

È possibile che per ridurre le probabilità di esiti avversi, anche le donne incinte che presentano ipertensione lieve debbano assumere antipertensivi. In uno studio randomizzato apparso su New England Journal of Medicine, il trattamento dell'ipertensione...
transparent

apr12022

Ipertensione, innalzamento brusco quando ci si mette in piedi e rischi connessi

In studio pubblicato su Hypertension, le persone ipertese giovani e di mezza età che presentavano un innalzamento della pressione sistolica di oltre 6,5 mm Hg quando partendo da stesi si mettevano in una posizione eretta, avevano un rischio aumentato...
transparent

mar252022

Ipertensione, il rischio si riduce consumando proteine da un’ampia varietà di fonti

Uno studio pubblicato su Hypertension rileva che una dieta equilibrata con un introito proteico moderato proveniente da varie fonti si associa a un minor rischio di ipertensione. «L'alimentazione è un modo facile ed efficace per combattere l'ipertensione»...
transparent
Covid-19, la condizione del paziente iperteso nel rapporto Save Your Heart

mar92022

Covid-19, la condizione del paziente iperteso nel rapporto Save Your Heart

È ormai noto che durante la pandemia da Covid-19 molti pazienti hanno rinviato le visite mediche, per paura di contrarre l'infezione da coronavirus, situazione peraltro testimoniata dal rapporto Salutequità del ministero della Salute. Partendo...
transparent
La pressione sanguigna è aumentata nella popolazione a causa della pandemia

mar12022

La pressione sanguigna è aumentata nella popolazione a causa della pandemia

Durante i primi mesi della pandemia la pressione sanguigna nei pazienti sottoposti a un programma di monitoraggio negli Stati Uniti è aumentata, anche se in maniera moderata, secondo uno studio pubblicato sull'American Heart Journal. «Le persone...
transparent
Ipertensione e rischio cardiovascolare, strumenti di prevenzione nella farmacia dei servizi

feb252022

Ipertensione e rischio cardiovascolare, strumenti di prevenzione nella farmacia dei servizi

Il monitoraggio sul corretto uso dei farmaci antiipertensivi e il counselling sulla patologia, sull'importanza dell'aderenza terapeutica e i benefici del trattamento e sulla comprensione degli ostacoli all'aderenza sono alcuni degli strumenti con cui...
transparent

feb232022

Il rischio di diabete e ipertensione è più alto tra chi ha avuto un aborto spontaneo

Le donne che hanno subito un aborto spontaneo hanno un rischio più alto, rispetto a chi non lo ha vissuto, di sviluppare diabete mellito e ipertensione. È la conclusione di uno studio pubblicato su PLOS ONE. «Dato che il diabete e l'ipertensione...
transparent

feb162022

Pre-ipertensione, un problema sottovalutato e con un possibile approccio nutraceutico

La pre-ipertensione o pressione normale-alta colpisce circa il 30% della popolazione adulta italiana con valori pressori compresi tra 130 e 139 mmHg per quanto riguarda la sistolica e tra 85 e 89 mmHg per la diastolica. Diffusa maggiormente nella popolazione...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi