ipertensione sistolica

Rischio cardiovascolare ridotto con pressione sistolica di 90 mmHg: Lo studio

giu242020

Rischio cardiovascolare ridotto con pressione sistolica di 90 mmHg: Lo studio

Un nuovo studio, pubblicato su Jama Cardiology, ha dimostrato che il rischio cardiovascolare continua a ridursi quando la pressione sistolica diminuisce fino a valori di 90 mmhg. «Quali siano i valori di pressione sistolica ottimali per un adulto sano,...
transparent

lug232018

Negli anziani un incremento della sistolica si associa a un aumento dei marcatori dell’Alzheimer

Da uno studio appena pubblicato su Neurology emerge che tra gli anziani una pressione arteriosa sistolica più elevata si associa a un maggior numero sia di infarti cerebrali riscontrati all'autopsia sia di grovigli neurofibrillari intracellulari,...
transparent
Ipertensione arteriosa polmonare: approvata dalla Fda l’associazione tadalafil/ambrisentan

ott92015

Ipertensione arteriosa polmonare: approvata dalla Fda l’associazione tadalafil/ambrisentan

Alla luce dei dati positivi sulla riduzione del rischio di progressione della malattia e sul miglioramento della capacità di esercizio fisico, la Food and Drug Administration (Fda) ha approvato l'uso di ambrisentan (Letairis, Gilead Sciences) in...
transparent
Ipertensione, dai risultati preliminari dello studio Sprint controllo più aggressivo

set172015

Ipertensione, dai risultati preliminari dello studio Sprint controllo più aggressivo

L'abbassamento della pressione sanguigna anche al di sotto delle soglie raccomandate dalle linee-guida ridurrebbe morbilità e mortalità cardiovascolare negli ultracinquantenni ipertesi: è questo il messaggio che arriva dai National...
transparent

feb132015

Nell’ipertensione sistolica isolata una diastolica bassa è rischiosa

Nelle persone con ipertensione sistolica isolata e pregresse malattie cardiovascolari, il rischio di successivi eventi acuti aumenta in presenza di una pressione diastolica sotto i 70 mm/Hg, dimostrando che un'ampia escursione pressoria è un importante...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi