Iperplasia prostatica

Ca prostatico, procedure gestione standard messe in discussione all’Eau di Stoccolma

apr152014

Ca prostatico, procedure gestione standard messe in discussione all’Eau di Stoccolma

I pazienti con cancro prostatico avanzato (Cpa) potrebbero avere migliori chances di sopravvivenza se fossero sottoposti direttamente alla terapia radicale (prostatectomia o radioterapia) piuttosto che al trattamento ormonale. La revisione delle strategie...
transparent
Ca prostatico: tadalafil non previene disfunzione erettile dopo radioterapia

apr32014

Ca prostatico: tadalafil non previene disfunzione erettile dopo radioterapia

Tra gli uomini sottoposti a radioterapia per il cancro alla prostata, l'uso quotidiano di tadalafil rispetto al placebo non ha comportato alcun miglioramento della funzione erettile. Scarne ma chiare le conclusioni di uno studio pubblicato su JAMA e...
transparent
Ca prostatico: prostatectomia radicale riduce mortalità a lungo termine

mar112014

Ca prostatico: prostatectomia radicale riduce mortalità a lungo termine

Un follow-up di oltre vent’anni conferma sul New England Journal of Medicine una sostanziale riduzione della mortalità per cancro prostatico dopo prostatectomia radicale. Ma va ricordato che anche in gran parte dei sopravvissuti a lungo termine nel gruppo...
transparent
La soia non previene le recidive di cancro prostatico

lug122013

La soia non previene le recidive di cancro prostatico

L’integrazione dietetica con proteine di soia dopo un intervento di prostatectomia radicale non riduce le recidive di cancro alla prostata, almeno secondo uno studio pubblicato su Jama. Spiega Maarten Bosland del Dipartimento di patologia dell’Università...
transparent
Cancro prostatico, troppo zelo nella scelta della terapia

giu262013

Cancro prostatico, troppo zelo nella scelta della terapia

Nel cancro della prostata le tecniche avanzate di trattamento locale stanno rimpiazzando le cure consuete anche nei casi in cui i benefici sono improbabili. Ecco le conclusioni di uno studio pubblicato su Jama e coordinato dall’Università del Michigan ad Ann Arbor
transparent

apr152013

Conti (Siuro): Psa, binomio sovradiagnosi-sovratrattamento da spezzare

«Le considerazioni dell’American college of physicians (Acp) sull’impiego del Psa come screening di popolazione riprendono un dibattito che dura da molti anni». Lo ricorda Giario Conti, responsabile U.O. di Urologia all'Ospedale S.Anna di Como
transparent

mar192013

Ca prostatico, l’obiettivo dei biomarker ora è evitare biopsie inutili

La diagnosi precoce del carcinoma della prostata ha costituito uno degli argomenti più ampiamente dibattuti nel corso del 28° Congresso annuale Eau (European association of urology), in corso a Milano
transparent

ott222012

Ca prostatico resistente: prognosi da livelli di mRna

Due studi apparsi contemporaneamente su Lancet Oncology evidenziano l'utilità prognostica della misurazione dell'espressione dell'mRNA nel sangue intero di pazienti con carcinoma della prostata resistente alla castrazione. Nel primo, un'équipe internazionale...
transparent

mag72012

Iperplasia prostatica benigna, promettenti inibitori Pde-5

Gli inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (Pde5i) possono migliorare in modo significativo i sintomi del tratto urinario inferiore (Luts) e la disfunzione erettile (De) nei pazienti con iperplasia prostatica benigna (Ipb). I Pde5i sembrano essere...
transparent

ott192011

Psa bocciato dagli Usa, gli italiani: servono nuovi marker

Pochi giorni fa la posizione della United States preventive services task force: niente Psa per gli uomini sani perché il test non salva la vita mentre spesso porta a esami o trattamenti inutili e dolorosi. Una decisione che ha alimentato il dibattito ormai in corso da anni
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi