Invecchiamento

Bassi livelli di ormone anti-invecchiamento associati a nefropatia diabetica

feb142017

Bassi livelli di ormone anti-invecchiamento associati a nefropatia diabetica

Da uno studio pubblicato su Diabetologia dai ricercatori del King College di Londra, primo autore Giuseppe Maltese della Divisione cardiovascolare, emerge che i diabetici sofferenti di nefropatia fin delle prime fasi di malattia hanno un deficit dell'ormone...
transparent
Se posto in microambienti più giovani, il fegato invecchia più lentamente

gen302017

Se posto in microambienti più giovani, il fegato invecchia più lentamente

L'invecchiamento del fegato rallenta se l'organo viene trapiantato in una persona più giovane del donatore, secondo i risultati di uno studio svolto dai ricercatori dell'Università di Bologna in collaborazione con i colleghi dell'Istituto...
transparent
Invecchiare in salute, l’Università di Pavia fa crowdfunding per favorire la ricerca

set242015

Invecchiare in salute, l’Università di Pavia fa crowdfunding per favorire la ricerca

Un giovane ricercatore per un progetto sull'invecchiamento: a Pavia si cercano fondi per finanziare una borsa di studio e potenziare la ricerca in un settore di grande rilevanza ma piuttosto trascurato. Il progetto si chiama "Invecchiare in salute" e...
transparent
Passate sfide lavorative proteggono la mente dal declino cognitivo

mag72015

Passate sfide lavorative proteggono la mente dal declino cognitivo

I professionisti il cui lavoro richiede un impegno mentale con impiego di strategie di sviluppo, risoluzione di conflitti e attività gestionali risultano essere meglio protetti dal declino mnemonico e cognitivo che si verifica in età avanzata...
transparent

apr302015

Se l’aria è inquinata il cervello invecchia più rapidamente

L'esposizione a elevati livelli di PM2,5 si associa a un minore volume totale del cervello, un marcatore di atrofia cerebrale età-correlato, e a tassi maggiori di infarti cerebrali subclinici. È quanto afferma Elissa Wilker dell'Unità...
transparent
Le attività sociali ritardano l’invecchiamento del cervello

apr222015

Le attività sociali ritardano l’invecchiamento del cervello

Invece di proseguire il naturale peggioramento come parte dell'invecchiamento, il centro della memoria non solo ha mantenuto le sue dimensioni ma è cresciuto, anche se di poco, nei pensionati che hanno partecipato a un programma di attività...
transparent

mar172015

Invecchiamento cerebrale, studio esamina modifiche cognitive e strutturali

In termini di invecchiamento cerebrale, il genere maschile si associa a un peggioramento della memoria e a un ridotto volume ippocampale negli individui cognitivamente normali, mentre l'espressione del gene ApoE epsilon4, un fattore di rischio per la...
transparent

mar132015

La Food and drug administration mette in guardia sui rischi del testosterone

Secondo un avviso appena emesso dalla Fda, negli uomini che curano i bassi livelli di testosterone con prodotti a base di ormone maschile potrebbe aumentare il rischio di infarto miocardico, ictus e la mortalità generale. A questo scopo l'agenzia...
transparent
Mantenere una mente giovane dipende anche dal lavoro svolto

nov262014

Mantenere una mente giovane dipende anche dal lavoro svolto

Secondo i risultati di uno studio pubblicato su Neurology e coordinato da Ian Deary del Dipartimento di psicologia all’Università di Edimburgo, in Scozia, un ambiente di lavoro stimolante permette di conservare meglio le capacità cognitive in età avanzata....
transparent

nov252014

Avere svolto un lavoro complesso protegge la mente dell’anziano

Più l’ambiente di lavoro è stimolante, più si conservano le capacità cognitive in età avanzata. Ecco, in estrema sintesi, quanto emerge da uno studio britannico appena pubblicato su Neurology e coordinato da Ian Deary del Dipartimento di psicologia...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community