Intensificazione di immagine radiografica

apr302012

Sospetta sindrome coronarica: con angioTac dimissioni più sicure

Nei reparti di emergenza - dove è elevato il numero di ricoveri per sospette sindromi coronariche - l'impiego dell'angioTac, dall'alto potere predittivo negativo, nei soggetti a basso-medio rischio aumenta le dimissioni sicure. La strategia, messa...
transparent

apr102012

Embolia polmonare: quesiti irrisolti su diagnosi e terapia

I trial relativi ai nuovi anticoagulanti e alla maggiore durata dell'anticoagulazione nel trattamento dell'embolia polmonare non hanno portato a reali miglioramenti rispetto all'eparina, facendo sorgere dubbi sulla sua efficacia. Anche per questo motivo,...
transparent

set282011

TC come metodica unica per evidenziare la disfunzione ventricolare destra nell’embolia polmonare

È noto che nei pazienti con embolia polmonare acuta (PE), il grado di disfunzione ventricolare destra rilevato all'ecocardiogramma determina in modo significativo il rischio di mortalità. Gli obiettivi di un recente studio italiano, segnalato fra gli...
transparent

feb222011

I criteri di appropriatezza per l’esecuzione della TC coronarica e cardiaca

Sono stati del tutto recentemente pubblicati i criteri di appropriatezza dell’utilizzo della Tc cardiaca (CCT) che meritano di essere sinteticamente ricordati anche per i medici internisti. Dopo le premesse generali inerenti gli elementi di appropriatezza...
transparent

dic162009

Tc, Fda ribadisce la necessità di opportuni controlli

Radiologia Emanate dalla Food and drug administration (Fda) nuove linee guida per analisi di tomografia computerizzata (Tc) al fine di eliminare ogni preoccupazione sui rischi per i pazienti in caso di eccesso di radiazioni somministrate. Cinque le principali...
transparent

ott142009

Coronarografie meno invasive con Tc multistrato

Cardiologia La tomografia computerizzata (Tc) multistrato mediante “Ecg-triggering prospettico” risulterebbe in grado di ridurre l’esposizione alle radiazioni dei pazienti pur mantenendo un’accuratezza diagnostica paragonabile a quella...
transparent

mag252009

La TAC non spaventa i fumatori

Igiene e medicina preventiva-stili di vita e fattori di rischio Lo screening tramite TAC ha scarsi effetti sulle abitudini relative al fumo dei pazienti, e non induce o promuove la cessazione del fumo attivo. E’ stata rilevata un’eccezione nei...
transparent

ott52008

Diagnostica dei tumori polmonari

Pneumologia-tumori polmonari L’uso della TAC per guidare la broncoscopia non incrementa la sensibilità nel rilevamento dei tumori polmonari rispetto alla broncoscopia convenzionale. Per quanto riguarda i linfonodi, vi è una tendenza verso...
transparent

set82008

Arteriosclerosi: utile TAC multistrato

Cardiologia-arteriopatie periferiche La MSCT è in grado di individuare le placche arteriosclerotiche coronariche prossimali o le coronaropatie ostruttive in una significativa proporzione di pazienti con un livello di rischio Framingham basso o...
transparent

mag62008

TAC neurologica: efficace riduzione dosi

Radiologia-neuroradiologia L’uso sistematico della modulazione delle dosi di radiazioni per le TAC neuroradiologiche ha portato ad una significativa riduzione delle dosi di radiazioni somministrate senza sacrificare la qualità delle immagini....
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>