Inquinamento ambientale

mar92009

Inquinamento indoor in palestra

Un’attività fisica aerobica, moderata e regolare, come quella che un bambino può svolgere a scuola, è sempre ampiamente caldeggiata in tutte le fasce d’età. Un problema tuttavia spesso sottostimato è l’inquinamento...
transparent

feb32009

Artrite reumatoide, BMI e cardiopatie

Reumatologia-artrite reumatoide Per i soggetti in sovrappeso ed obesi con artrite reumatoide, stabilire delle soglie di BMI specifiche per la malattia può aiutare ad identificare i pazienti maggiormente a rischio di malattie cardiovascolari. In...
transparent

ott142008

Aborto: BMI elevato aumenta il rischio

Ginecologia ed ostetricia-aborto e parto pretermine L’obesità sembra aumentare il rischio di aborto. Questa patologia è stata descritta come la nuova epidemia a livello mondiale, e man mano che la prevalenza dell’obesità aumenta,...
transparent

set292008

Tumore prostatico: BMI impatta scelte terapeutiche

Oncologia-prostata I pazienti obesi con tumore prostatico hanno maggiori probabilità di ricevere forme di trattamento non chirurgiche rispetto alle loro controparti di peso normale. Questi pazienti hanno spesso tumori più aggressivi, ed il...
transparent

lug12008

Negli obesi il PSA si approssima

Oncologia-prostata Gli uomini con maggiore BMI presentano di solito un basso livello di PSA anche in presenza di anomalie prostatiche, e pertanto eventuali tumori potrebbero non essere diagnosticati prontamente, o addirittura affatto. Ciò probabilmente...
transparent

mag222008

Basso peso influenza la prognosi del ca renale

Nefrologia ed urologia-tumori urogenitali Avere un basso BMI ha un effetto negativo sulla sopravvivenza a lungo termine dei pazienti con carcinomi a cellule renali a seguito della nefrectomia tumorale. Essere in sovrappeso aumenta il rischio di sviluppare...
transparent

mag182008

Aumento glicemia da tiazidi dipende dal BMI

Cardiologia-ipertensione I pazienti che hanno iniziato una terapia con tiazidi per l’ipertensione presentano un incremento complessivo della glicemia a digiuno, e l’entità di questo incremento è correlata al BMI. La prevalenza di...
transparent

mag102008

BMI basso e rischio tumore esofageo

Gastroenterologia-neoplasie gastrointestinali Sia nelle popolazioni asiatiche che in quelle occidentali è stata riscontrata un’associazione inversa fra BMI e carcinoma squamocellulare dell’esofago, ma in Cina, contrariamente a quanto riscontrato...
transparent

mar192008

Variante genetica legata ad aumento BMI

Endocrinologia-obesità In uno studio su pazienti patologicamente obesi sottoposti a chirurgia bariatrica, una combinazione di due varianti genetiche è associata all’aumento del BMI. Le due varianti si trovano nei geni FTO ed INSIG2: i...
transparent

feb102008

Ictus più letale nei sovrappeso

Neurologia-vasculopatie cerebrali I soggetti con elevato BMI ed elevata pressione sistolica presentano un aumento del rischio di mortalità da ictus: il BMI è predittivo di mortalità da ictus nei soggetti in sovrappeso o obesi. Benchè...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>