inibitori della pcsk9

Nuovi approcci ad anziano fragile e ad arteriopatie con Doac e a pazienti ad alto rischio con Pcsk9-i

mar142019

Nuovi approcci ad anziano fragile e ad arteriopatie con Doac e a pazienti ad alto rischio con Pcsk9-i

L'impiego dei nuovi anticoagulanti orali ad azione diretta (Doac) nei pazienti anziani e fragili, così come nelle coronaropatie e nell'arteriopatia periferica, e l'impiego degli inibitori Pcsk-9 nei pazienti con ipercolesterolemia non controllata...
transparent

mar162018

Sindrome coronarica acuta, rischio cardiovascolare ridotto con inibitore della Pcsk9

Alirocumab riduce significativamente il rischio di eventi avversi cardiovascolari maggiori (Mace) in pazienti con sindrome coronarica acuta (Sca) recente, come un infarto. Sono questi i risultati dello studio clinico Odyssey Outcomes presentati nel corso...
transparent
Sindrome coronarica acuta, rischio cardiovascolare ridotto con inibitore della Pcsk9

mar132018

Sindrome coronarica acuta, rischio cardiovascolare ridotto con inibitore della Pcsk9

Alirocumab riduce significativamente il rischio di eventi avversi cardiovascolari maggiori (Mace) in pazienti con sindrome coronarica acuta (Sca) recente, come un infarto. Sono questi i risultati dello studio clinico Odyssey Outcomes presentati nel corso...
transparent

apr182017

Anti-Pcsk9, Acc: una svolta nella prevenzione cardiovascolare

Nel corso del meeting annuale dell'American College of Cardiology (Acc), tenutosi poche settimane fa a Washington, le novità presentate relative agli anti-PCSK9 sono state al centro dell'attenzione. Abbiamo chiesto un parere ad Alberto Zambon...
transparent

feb132017

Malattie cardiache, esiste associazione tra utilizzo alirocumab e aumentato rischio di cataratta

In base ai risultati pubblicati sul Journal of the American College of Cardiology, i pazienti con malattie cardiache che assumono inibitori di PCSK9 per ottenere livelli molto bassi di colesterolo non vanno incontro a un aumento di eventi avversi come...
transparent
Riduzione placca aterosclerotica, buoni risultati con anticorpi anti Pcsk9

ott72016

Riduzione placca aterosclerotica, buoni risultati con anticorpi anti Pcsk9

La disponibilità degli anticorpi monoclonali anti PCSK9 non offre solo l'opportunità di portare a target il colesterolo Ldl nella maggior parte dei pazienti non adeguatamente controllati con le statine, ma sembra garantire una regressione...
transparent
Ipercolesterolemia, consensus su diagnosi e farmaci innovativi

mag252016

Ipercolesterolemia, consensus su diagnosi e farmaci innovativi

Disegnare il percorso diagnostico e terapeutico del paziente con ipercolesterolemia, identificare i livelli individuali di rischio cardiovascolare ed esaminare i trattamenti potenzialmente efficaci, dagli stili di vita fino alla nuova classe di farmaci...
transparent

gen272016

Nuove terapie per l’ipercolesterolemia: ruolo dei PCSK9-inibitori

In un futuro molto prossimo sarà commercializzata una nuova classe di farmaci ipocolesterolemizzanti: gli inibitori della pro-proteina convertasi subtilisina/kexina tipo 9 (PCSK9) (1). Sono anticorpi monoclonali che inibiscono l'azione di questa...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community