inibitore sglt-2

set152020

Gli inibitori Sglt2 associati alla metformina non aumentano il rischio fratturativo

L'associazione tra metformina e inibitori del trasportatore sodio-glucosio-2 ( Sglt-2 ) non si associa a un aumento del rischio di fratture nei pazienti con diabete di tipo 2 (T2d). Questo conclude una metanalisi pubblicata su Osteoporosis International...
transparent

lug212020

Insufficienza cardiaca dopo il diabete, il rischio di mortalità è il più alto

Secondo uno studio danese, l' insufficienza cardiaca sviluppata dopo una diagnosi di diabete di tipo 2 , si associa al più alto rischio di morte a 5 anni e riduzione della durata di vita nei 5 anni rispetto a qualsiasi altra malattia cardiaca...
transparent

lug142020

Sospensione di Sglt2-in prima di chirurgia programmata, raccomandazioni dettagliate dalla Fda

Recentemente la Food and Drug Administration (Fda) degli Stati Uniti ha approvato alcune modifiche dei foglietti illustrativi degli inibitori di Sglt-2 (Sglt2-in), raccomandando di interromperne temporaneamente la somministrazione prima di un intervento...
transparent

gen292019

Allineamento sul diabete delle linee guida ADA e ACC nel nome degli SGLT2-i e dei GLP1-Ra

Per la prima volta l'American Diabetes Association (ADA) ha allineato le sue linee guida annuali sulla gestione del diabete con quelle dell'American College of Cardiology (ACC) per la riduzione del rischio cardiovascolare nelle persone con diabete di...
transparent

dic172018

Gli eventi chiave del 2018 che stanno rivoluzionando la diabetologia

Il 2018 sicuramente verrà ricordato come un anno importante per la diabetologia a causa della numerosità di notizie e avvenimenti che hanno veramente cambiato e stanno cambiando la storia di questo settore della medicina. Lo afferma Carlo...
transparent
Dapagliflozina riduce l’emoglobina glicata in pazienti con diabete di tipo 1 mal controllato

set212017

Dapagliflozina riduce l’emoglobina glicata in pazienti con diabete di tipo 1 mal controllato

L'inibitore SGLT-2 dapagliflozina assunto per via orale ha contribuito a ridurre i livelli di emoglobina glicata in pazienti con diabete di tipo 1 non controllato, secondo i risultati di uno studio pubblicato su Lancet Diabetes & Endocrinology. Il...
transparent

giu202017

Sglt2-i in monoterapia, revisione linee guida Nice: in evidenza i vantaggi di costo-efficacia

Il National Institute of Health and Care Excellence (Nice) del Regno Unito ha rivisto le sue linee guida del 2015 per il diabete di tipo 2, in modo da mettere in maggiore evidenza i vantaggi di costo/efficacia derivanti dall'utilizzo della classe degli...
transparent

giu152016

Rilevate più amputazioni al piede nello studio CANVAS: avviata revisione EMA su canagliflozin

È stata avviata da parte dell'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) una revisione sull'antidiabetico canagliflozin, in seguito all'osservazione, nello studio CANVAS - attualmente in corso - di un incremento delle amputazioni relative soprattutto alle...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>