Infezioni ospedaliere

Camici possibile veicolo di batteri pericolosi, una revisione fa il punto

giu122019

Camici possibile veicolo di batteri pericolosi, una revisione fa il punto

L'abbigliamento degli operatori sanitari, compreso quel camice bianco che molti pazienti preferiscono, può ospitare batteri e agenti patogeni pericolosi. Lo ha documentato una revisione sistematica della letteratura scientifica, che ha rilevato...
transparent
Infezioni ospedaliere, in Italia quasi 8000 morti l’anno

mag232019

Infezioni ospedaliere, in Italia quasi 8000 morti l’anno

Sarebbero circa 7.800 i decessi avvenuti nello scorso anno per infezioni correlate all'assistenza ospedaliera. Durante il ricovero, inoltre, ci sarebbe il 6% di probabilità di contrarre un'infezione, circa 530.000 casi ogni anno. Raddoppiata negli...
transparent
Infezioni ospedaliere, Ricciardi: impennata di morti. È allarme

mag162019

Infezioni ospedaliere, Ricciardi: impennata di morti. È allarme

È allarme infezioni ospedaliere in Italia. A lanciarlo a della presentazione dell'Osservasalute 2018, Walter Ricciardi, ordinario di Igiene generale e applicata all'Università Cattolica di Roma e direttore dell'Osservatorio nazionale sulla salute...
transparent
Infezioni ospedaliere, Iss: in Italia per mezzo milione di ricoverati

mag62019

Infezioni ospedaliere, Iss: in Italia per mezzo milione di ricoverati

L'8% dei pazienti negli ospedali per acuti in Italia ha contratto una infezione legata all'assistenza, per un totale stimato di più di mezzo milione di pazienti all'anno. Le infezioni più frequenti sono quelle respiratorie, seguite dalle...
transparent
Infezioni ospedaliere e uso appropriato antibiotici, Waidid fa il punto

nov162018

Infezioni ospedaliere e uso appropriato antibiotici, Waidid fa il punto

Le infezioni ospedaliere in Italia sono 700mila all'anno, un terzo delle quali prevenibile. Lo ricorda l'Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici, WAidid dopo il caso clamoroso della donna intubata ricoperta di formiche...
transparent
Ictus, contrarre un’infezione ospedaliera aumenta il rischio di nuovo ricovero

nov92018

Ictus, contrarre un’infezione ospedaliera aumenta il rischio di nuovo ricovero

Secondo un nuovo studio pubblicato su Stroke, i pazienti ricoverati in ospedale per un ictus ischemico che sviluppano un'infezione nosocomiale hanno una maggiore probabilità di essere di nuovo ricoverati entro 30 giorni, indipendentemente dalla...
transparent
Infezioni ospedaliere, allarme WAidid: casi in aumento. Il 30% prevenibili

ott192018

Infezioni ospedaliere, allarme WAidid: casi in aumento. Il 30% prevenibili

Fino a 700.000 casi di infezioni ospedaliere su 9 milioni di ricoveri, l'1% dei quali con esito letale. In Italia sono oltre 7.000, dunque, i degenti che muoiono a causa di un'infezione contratta in ospedale. A lanciare l'allarme gli esperti internazionali...
transparent
Morti sospette, a Massa indagato il primario di Medicina generale

set192018

Morti sospette, a Massa indagato il primario di Medicina generale

ll primario di medicina generale dell'ospedale Noa di Massa è stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura in merito all'inchiesta aperta dopo l'esposto presentato dall'attuale presidente del consiglio comunale, Stefano Benedetti, su...
transparent
Più letti occupati in ospedale non significa aumento del rischio di infezioni durante il ricovero

lug62018

Più letti occupati in ospedale non significa aumento del rischio di infezioni durante il ricovero

Secondo un nuovo studio pubblicato sul Journal of Hospital Medicine, non necessariamente un ospedale molto affollato porta con sé un rischio più alto di contrarre un'infezione. Anzi, i ricercatori hanno riscontrato che il rischio di infezione...
transparent
Nuova guida per la gestione ospedaliera delle epidemie infettive

dic62017

Nuova guida per la gestione ospedaliera delle epidemie infettive

Un nuovo documento per la preparazione degli ospedali in caso di epidemie è stato messo a punto congiuntamente dalla Society for Healthcare Epidemiology of America (SHEA) e dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC), che lo hanno appena...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community