Infezioni da virus a DNA

ago222014

Usa, allarme Cdc: copertura anti-Hpv a livelli inaccettabilmente bassi

Negli Usa il ricorso al vaccino contro il Papillomavirus umano (Hpv) da parte dei teenager di entrambi i sessi rimane inaccettabilmente basso, anche se c'è stato un leggero aumento della copertura tra il 2012 e il 2013. In particolare per le ragazze...
transparent
Ema approva vaccino anti-Hpv per la prevenzione del cancro anale

giu192014

Ema approva vaccino anti-Hpv per la prevenzione del cancro anale

La Commissione Europea ha autorizzato una nuova indicazione per il vaccino quadrivalente antipapilloma virsu (Gardasil di Sanofi Pasteur MSD): la prevenzione del cancro anale e delle lesioni anali precancerose correlate a particolari ceppi oncogeni di...
transparent
Ingiustificati timori dietro bassa copertura vaccinale Hpv

dic202013

Ingiustificati timori dietro bassa copertura vaccinale Hpv

L’Italia è ancora lontana dall’obiettivo del 95% di copertura vaccinale contro il Papillomavirus (Hpv), obiettivo da raggiungere entro il 2015. La realtà nazionale si rispecchia a livello di singole aree geografiche. «Per esempio la Regione Lazio, che...
transparent

ott162012

Vaccino Hpv bivalente supera quadrivalente per reattività crociata

Il vaccino bivalente anti-Hpv (contro Hpv 16 e 18) sembra svolgere una protezione crociata nei confronti dei tipi virali 31, 33 e 45 più efficace rispetto al quadrivalente (anti-Hpv 6, 11, 16 e 18). Ma le differenze non sono significative e possono essere...
transparent

ott82012

In studio l’estensione ai maschi del vaccino anti-Hpv

I rapporti sessuali sono sempre più precoci rispetto a un tempo, e il primo spesso avviene tra adolescenti» dichiara Giuseppe Mele , presidente Fimp a Genova in occasione del VI Congresso della Federazione. «Ci si chiede allora se questa nuova situazione...
transparent

giu192012

Strategie di prevenzione: Pap-test ogni tre anni e test Hpv

Il Pap-test ogni anno? Non serve più, basta una volta ogni tre anni, insieme al test virale per l'Hpv. A dichiararlo, sulla base dei più recenti studi italiani e internazionali, è Umberto Veronesi , direttore dell’Istituto europeo di oncologia di Milano...
transparent

giu122012

Iss: scarso incremento della copertura anti-Hpv

Dopo quattro anni dall’avvio del programma nazionale di immunizzazione contro l’Hpv, le coperture vaccinali non mostrano l’incremento atteso. È quanto emerge dal documento, a cura del Reparto di epidemiologia di malattie infettive del Cnesps-Iss in collaborazione...
transparent

mar132012

Donne ben informate su Pap-test e ca cervicale, meno su Hpv

Ancora oggi, globalmente, le conoscenze delle giovani donne italiane sono maggiori sul Pap test e sul cancro cervicale che sull’infezione da papillomavirus umano (Hpv) e sul vaccino per l'Hpv. Le conoscenze delle giovani italiane, le loro attitudini...
transparent

feb102012

I primi dati di prevalenza di infezione orale da Hpv

L'infezione orale da Hpv rappresenta la principale causa di una specifica forma di carcinoma squamocellulare orofaringeo che risulta in aumento tra gli uomini negli Stati Uniti. I dati relativi alla prevalenza di tale infezione negli Usa erano ignoti...
transparent

gen242012

Hpv, lontana la copertura ottimale

Non è ancora ottimale la copertura del vaccino anti Hpv in Italia ed è ancora troppo ampia la variabilità dell'offerta di immunizzazione nel nostro Paese. A evidenziarlo, uno studio di dicembre a cura del Reparto di epidemiologia di malattie infettive...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi