Archivio Infettivologia

dic212012

Herpes zoster e neoplasie linfoidi, ipotesi di correlazione

Una pregressa infezione da Herpes zoster (Hz) è un marker indipendente di rischio per successive neoplasie linfoidi maligne (Nlm). Il dato proviene da uno studio prospettico nazionale caso-controllo svolto a Taiwan
transparent

nov302012

Mesotelioma, dopo l’amianto anche virus Sv40 tra le cause

Oltre alla reazione neoplastica all'asbesto, anche il simian virus 40 (Sv40) è chiamato in causa nella patogenesi del mesotelioma pleurico. Lo dimostra uno studio italiano che ha evidenziato in campioni di siero di pazienti colpiti dal tumore un'elevata prevalenza di anticorpi diretti a proteine del capside di Sv40.
transparent

nov162012

Tubercolosi totalmente resistente, difficile darne una definizione

L'Oms alcuni anni fa convocò un comitato di esperti per definire una nuova categoria di Tb, dopo quelle già messe a punto di Mr-Tb e Xdr-Tb, ovvero quella di Tb totalmente resistente ai farmaci. Da allora si sono susseguite varie proposte, ma nessuna è apparsa soddisfacente
transparent

ott32012

Vaccino pertosse, protezione cala in cinque anni

I ricercatori del Kaiser permanente vaccine study center di Oakland, in California, hanno scoperto che la protezione contro la pertosse declina nel corso dei cinque anni successivi alla quinta dose del vaccino antidifterico-tetanico-pertossica (DTaP).
transparent

giu222012

Tbc: test a rilascio interferone gamma meglio di tubercolina

Ai fini della diagnosi dell'infezione tubercolare, esistono vari test non invasivi di notevole importanza per la loro affidabilità e praticità, quali lo skin test tubercolinico (Tst) e tre test a rilascio di interferone gamma (Igra): il quantiferon-Tb Gold (Qtf-2G), il quantiferon-Tb Gold In-Tube (Qtf-3g) e il T-Spot-Tb. Un recente studio giapponese ne ha comparato l'utilità, rivelandone i diversi significati e i preferenziali campi di applicazione
transparent

mag252012

Nuove strategie contro S. aureus multiresistente

Lo Staphylococcus aureus dà crescenti problemi terapeutici per fenomeni di multiresistenza antibiotica.. In questi casi le alternative sono limitate e spesso si pone il problema degli alti costi dovuti alle ospedalizzazioni, Perciò è diventata sempre più urgente la necessità di disporre di nuovi trattamenti.
transparent

apr262012

Le patologie infettive veicolate da zecche nel Nord-Est d'Italia

In Europa la maggioranza dei casi umani di Borrelliosi di Lyme e di meningoencefalite avviene nelle regioni del Nord-Est d'Italia. Un gruppo di ricercatori veneti ha valutato diverse strategie per lo screening del parassita
transparent

mar302012

Infezioni da trematodi in forte crescita

Tre studiosi dell’Università di Basilea hanno effettuato una revisione sistematica della letteratura per verificare la diffusione delle infezioni da trematodi attraverso l’alimentazione e riferiscono che si tratta di malattie trascurate ma di alto impatto
transparent

feb292012

Le infezioni fungine invasive in oncoematologia

Uno studio coordinato dall'università di Bari ha analizzato l'incidenza delle infezioni fungine invasive in pazienti di tutte le età affetti da tumori ematologici maligni. È emerso che sono dovute principalmente a lieviti, mentre le muffe coinvolgono soprattutto il polmone
transparent

feb12012

Test rapido per l'Hiv: accuratezza su saliva e sangue

Anche se il test rapido per l’Hiv ha alti valori predittivi in contesti ad alta prevalenza di Hiv, la sensibilità e la capacità predittiva leggermente inferiori in contesti a bassa prevalenza dovrebbero essere attentamente considerate in caso di iniziative di screening generalizzato
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi