Infarto

Covid 19, i cardiologi Sic: dimezzati i ricoveri per infarto per la paura del contagio

mar242020

Covid 19, i cardiologi Sic: dimezzati i ricoveri per infarto per la paura del contagio

Un'indagine della Società italiana di Cardiologia (Sic) condotta su 50 ospedali italiani, ha dimostrato un calo di più del 50% dei ricoveri per infarto nella settimana dal 12 al 19 marzo (349), rispetto alla stessa settimana del 2019 (693)....
transparent

set262019

I sintomi di infarto vengono sottovalutati se insorgono gradualmente

Le persone che hanno un infarto con sintomi a insorgenza lenta spesso cercano aiuto dopo un periodo di tempo troppo lungo dal momento in cui si è verificato l'evento, secondo uno studio pubblicato sullo European Journal of Cardiovascular Nursing....
transparent
I sintomi di infarto vengono sottovalutati se insorgono gradualmente

set242019

I sintomi di infarto vengono sottovalutati se insorgono gradualmente

Le persone che hanno un infarto con sintomi a insorgenza lenta spesso cercano aiuto dopo un periodo di tempo troppo lungo dal momento in cui si è verificato l'evento, secondo uno studio pubblicato sullo European Journal of Cardiovascular Nursing....
transparent
Diabete 2, mortalità in caso di STEMI è più elevata a causa di disfunzioni cardiache e renali

lug172019

Diabete 2, mortalità in caso di STEMI è più elevata a causa di disfunzioni cardiache e renali

Secondo un gruppo di ricercatori del Centro cardiologico Monzino, del Policlinico San Matteo di Pavia e dell'Università degli Studi di Milano, le persone con diabete di tipo 2 presentano una mortalità quasi doppia nei primi giorni dopo infarto...
transparent
Depressione e ansia a lungo termine sono nemiche della sopravvivenza dopo un infarto

giu72019

Depressione e ansia a lungo termine sono nemiche della sopravvivenza dopo un infarto

I pazienti che dopo un attacco di cuore presentano depressione o ansia prolungate sono a rischio più elevato di morte, secondo uno studio pubblicato sull'European Journal of Preventive Cardiology. «Gli sbalzi d'umore temporanei, se non sono troppo...
transparent
Infarto, Puglia ai primi posti per bassa mortalità. Anelli (Fnomceo): efficaci medici e infermieri insieme

mag232019

Infarto, Puglia ai primi posti per bassa mortalità. Anelli (Fnomceo): efficaci medici e infermieri insieme

Nella classifica della mortalità per infarto del miocardio acuto cinque province pugliesi si troverebbero tra le prime 10 in tutta Italia. Secondo i dati Istat relativi al periodo 2012-2016, sfruttati dal Sole 24 Ore per stilare l'indice della...
transparent
Diabete, in situazione di stress aumenta rischio di attacco cardiaco e ictus

giu292018

Diabete, in situazione di stress aumenta rischio di attacco cardiaco e ictus

Gli ormoni dello stress rilasciati in situazioni di emergenza o sotto pressione possono salvare la vita, ma anche essere la causa di non pochi problemi nei diabetici, tra cui l'infarto e l'ictus, secondo uno studio pubblicato su Immunity. La principale...
transparent

mag312018

Malattia cardiovascolare, via libera Ue a evolocumab per prevenzione infarto e ictus

La Commissione Europea ha approvato una nuova indicazione per evolocumab in pazienti con malattia cardiovascolare aterosclerotica accertata (infarto del miocardio, ictus o arteriopatia periferica), per ridurre il rischio cardiovascolare abbassando i livelli...
transparent
Malattia cardiovascolare, via libera Ue a evolocumab per prevenzione infarto e ictus

mag222018

Malattia cardiovascolare, via libera Ue a evolocumab per prevenzione infarto e ictus

La Commissione Europea ha approvato una nuova indicazione per evolocumab in pazienti con malattia cardiovascolare aterosclerotica accertata (infarto del miocardio, ictus o arteriopatia periferica), per ridurre il rischio cardiovascolare abbassando i livelli...
transparent

mag32018

Attacco cardiaco, in ospedale attrezzato per riperfusione tempi di intervento migliori

Secondo una nuova ricerca pubblicata su Circulation: Cardiovascular Interventions, negli Stati Uniti in caso di attacco cardiaco i pazienti ottengono un trattamento di riperfusione più rapido se vivono in stati che consentono agli equipaggi medici...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>