Industria farmaceutica

Farmaceutica, Italia tra i grandi poli europei. Export in crescita

ott152021

Farmaceutica, Italia tra i grandi poli europei. Export in crescita

Con una produzione di oltre 34 miliardi di euro nel 2020 l'Italia si conferma tra i principali poli farmaceutici europei insieme a Germania e Francia, grazie anche a un export in crescita: +74% negli ultimi 5 anni, contro il 48% della media europea. In...
transparent
Farmaceutica, Ibsa presenta CorPharma distretto sostenibile al servizio della comunità

lug302021

Farmaceutica, Ibsa presenta CorPharma distretto sostenibile al servizio della comunità

Crescere, cambiare ed evolvere senza mai smettere di esserci, per le persone e la comunità è il messaggio lanciato da Ibsa Institut Biochimique SA per la presentazione del progetto CorPharma a Lugano, evento organizzato per raccontare...
transparent
Pagamenti effettuati dalle aziende farmaceutiche sono da considerarsi a saldo e a stralcio

mag252021

Pagamenti effettuati dalle aziende farmaceutiche sono da considerarsi a saldo e a stralcio

La L. n. 178 del 30 dicembre 2020 (Legge di bilancio 2021), il cui art. 1, comma 477, ha previsto che, in caso di versamento complessivo della somma di euro 895 milioni da parte delle case farmaceutiche, tali pagamenti sarebbero stati corrisposti "a titolo...
transparent
Produzione farmaci, belantamab sarà prodotto nello stabilimento Gsk di San Polo di Torrile. Intervista a Maria Chiara Amadei

mag102021

Produzione farmaci, belantamab sarà prodotto nello stabilimento Gsk di San Polo di Torrile. Intervista a Maria Chiara Amadei

Le più importanti innovazioni terapeutiche di Gsk passano dall'Italia. Più precisamente da San Polo di Torrile, una manciata di chilometri da Parma, dove la multinazionale inglese ha uno dei suoi principali stabilimenti produttivi. Da qui...
transparent
Recovery plan. Autosufficienza produttiva, ricerca e indipendenza tecnologica. Gli obiettivi dell’industria del farmaco

mar52021

Recovery plan. Autosufficienza produttiva, ricerca e indipendenza tecnologica. Gli obiettivi dell’industria del farmaco

"Rimandato" dall'Unione europea perché carente dal punto di vista dei progetti, operativo, della governance e della tempistica, il Piano nazionale di Ripresa e Resilienza resta protagonista in parlamento con le audizioni dei produttori di farmaci...
transparent
Zentiva amplia area cardiovascolare e crea nuova business unit

dic212020

Zentiva amplia area cardiovascolare e crea nuova business unit

«Il portafoglio di Zentiva , che già copre tutte le aree terapeutiche con 340 molecole off-patent, si arricchisce con tre nuovi brand in area cardiovascolare che rafforzano la presenza dell'azienda anche nel mercato dei farmaci a brevetto. Grazie...
transparent
La nuova strategia farmaceutica dell’Unione europea: ecco cosa prevede

nov272020

La nuova strategia farmaceutica dell’Unione europea: ecco cosa prevede

La Commissione europea ha presentato la nuova strategia farmaceutica per l'Unione. La strategia vuole garantire ai pazienti l'accesso a medicinali innovativi, dal prezzo contenuto e sostenere la competitività, l'innovazione e la sostenibilità...
transparent
Regole condivise e scenari regolatori stabili, le proposte dei produttori di farmaci biotech

nov122020

Regole condivise e scenari regolatori stabili, le proposte dei produttori di farmaci biotech

L'industria farmaceutica mondiale vive il suo momento migliore proprio mentre i produttori italiani sono leader mondiali con un valore della produzione di 34 miliardi di euro nel 2019 e una crescita dell'export del 168% nell'ultimo decennio. In piena...
transparent
Assogenerici diventa Egualia. Hausermann: Serve una nuova politica industriale

ott212020

Assogenerici diventa Egualia. Hausermann: Serve una nuova politica industriale

L'associazione Assogenerici sceglie un nuovo nome Egualia - Industrie farmaci accessibili per rappresentare le aziende di equivalenti, biosimilari e value added medicines e avvia una nuova fase che mette in campo progetti per 256 milioni di euro in vista...
transparent
Remdesivir, Commissione Ue sigla accordo di aggiudicazione congiunta per fornitura per 500 mila cicli

ott92020

Remdesivir, Commissione Ue sigla accordo di aggiudicazione congiunta per fornitura per 500 mila cicli

La Commissione europea ha firmato con l'azienda farmaceutica Gilead un contratto quadro di aggiudicazione congiunta per la fornitura di remdesivir (Veklury) fino a 500 mila cicli di trattamento e che prevede anche la possibilità di aumentare...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi