Indagini sanitarie

lug212009

Screening seno messo in discussione

Una ricerca danese pubblicata su British Medical Journal, mette in discussione il valore assoluto dello screening per il tumore al seno, non senza destare polemiche. Secondo gli autori, i test diagnostici salvano ogni anno migliaia di vite, ma in circa...
transparent

giu292009

Aneurismi aortici addominali: conviene lo screening?

Cardiologia-arteriopatie periferiche Lo screening degli aneurismi aortici addominali negli uomini anziani garantisce un beneficio durevole per la sopravvivenza e tende a divenire conveniente nel tempo, anche se alcuni studi negano che esso abbia un buon...
transparent

feb252009

Tumori ovarici e BRCA: screening annuale inefficace

Oncologia-ovaio Gli esami ginecologici annuali non sono in grado di identificare i tumori ovarici in fase precoce nelle donne con una mutazione nei geni BRCA1 o BRCA2. In presenza di queste mutazioni, un’opzione consiste nello scegliere lo screening,...
transparent

gen142009

Screening alcolismo in pediatria

Psichiatria-sostanze psicoattive La maggior parte dei genitori, compresi quelli con problemi di alcolismo, acconsentono di essere sottoposti a screening per l’assunzione di alcool da parte dei pediatri dei propri figli, il che dovrebbe rassicurare...
transparent

ott152008

Tumore mammario: screening abbatte mortalità

Oncologia-mammella L’implementazione di un programma di screening ha un impatto profondo sulla mortalità da tumore mammario. Circa cinque anni dopo l’introduzione di questi programmi, la mortalità nelle fasce d’età che...
transparent

giu182008

Hiv: conveniente lo screening nell’anziano

Malattie infettive-infezioni sistemiche Lo screening dell’infezione da Hiv nei pazienti sopra i 55 anni è probabilmente conveniente se la prevalenza dell’infezione nella popolazione è almeno dello 0,1 percento. Lo screening inoltre...
transparent

giu162008

Tipo 2: screening non per tutti

Endocrinologia-diabete A parte forse per i pazienti ipertesi, lo screening del diabete di tipo 2 garantisce scarsi benefici: esso dunque è raccomandato solo nei pazienti con una pressione costantemente al di sopra dei 135/80 mmHg. Cambiamenti aggressivi...
transparent

mag42008

Obesità: muoversi limita rischio cardiovascolare

Scienze dell’alimentazione-obesità L’attività fisica regolare può attenuare, anche se non eliminare, il rischio di coronaropatie associato all’eccesso di peso ed all’obesità. Le donne di peso normale e fisicamente...
transparent

mar192008

Migliora lo screening sul ca colorettale

Gastroenterologia-neoplasie gastrointestinali L’uso complessivo dello screening dei tumori colorettali è aumentato fra il 2002 ed il 2006, ma persistono disparità etniche e razziali nell’uso di questi test. E’ stato raccomandato...
transparent

dic92007

Ca colorettali, screening da ricordare

Gastroenterologia-neoplasie gastrointestinali Il tasso di aderenza alla colonscopia nei parenti di primo grado di soggetti con tumori colorettali è molto basso: solo il 38 percento di questi soggetti si sottopone allo screening, benchè il...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi