Impianto di protesi valvolare cardiaca

Impianto valvolare aortico percutaneo, le linee guida Esc. Ecco le novità

dic222021

Impianto valvolare aortico percutaneo, le linee guida Esc. Ecco le novità

Effettuata in passato nei pazienti inoperabili o ad alto rischio chirurgico la TAV I, acronimo per impianto valvolare aortico percutaneo, amplia le sue indicazioni anche a pazienti più giovani a rischio più basso. «Attualmente i candidati...
transparent
La chirurgia valvolare dà migliori risultati se eseguita il pomeriggio

ott312017

La chirurgia valvolare dà migliori risultati se eseguita il pomeriggio

Uno studio pubblicato su Lancet mostra che si potrebbero avere migliori risultati per gli interventi a cuore aperto effettuando l'operazione al pomeriggio piuttosto che al mattino, in quanto l'orologio circadiano di una persona è collegato al rischio...
transparent

ott72017

Sostituzione valvolare mininvasiva o cardiochirurgica: la sopravvivenza a 5 anni è la medesima

Analizzando i dati di follow-up del primo e più significativo studio sulla sicurezza della TAVR, una procedura mininvasiva che prevede la sostituzione trans-catetere della valvola aortica, gli autori di uno studio pubblicato su JAMA Cardiology...
transparent

lug152016

A Roma analizzati i progressi e il futuro della chirurgia valvolare aortica

Le malattie della valvola aortica sono praticamente sconosciute nel nostro Paese tanto che, secondo un'indagine condotta lo scorso anno in Europa (Italia inclusa) su un campione di ultra60enni - spesso i più colpiti da queste forme - solo il 5%...
transparent

dic182015

Valvulopatie cardiache: procedure mininvasive efficaci ma non ancora riconosciute dal sistema sanitario

In Italia sono oltre un milione le persone affette da valvulopatia cardiaca, una condizione che spesso necessita di terapia cardiochirurgica o interventistica. Di questi, circa 300 mila non possono essere operati a cuore aperto per il rischio troppo alto,...
transparent

nov132015

Procedure transcatetere sulle valvole cardiache non riconosciute dal sistema sanitario

Maggiore attenzione alla cura e abbattimento degli ostacoli che limitano il trattamento con un intervento del Ministero della salute e delle Regioni. Ecco quanto emerge dal convegno "Il costo sociale della stenosi aortica, una malattia sottovalutata"...
transparent
Tavi, Berti (Gise): necessaria codifica univoca per identificarla

mag222015

Tavi, Berti (Gise): necessaria codifica univoca per identificarla

La rapida evoluzione della Tavi (impianto transcatetere della valvola aortica) sta cambiando il trattamento della stenosi valvolare aortica. Un'ulteriore conferma proviene dall'EuroPcr, appena terminato a Parigi, uno dei più importanti convegni...
transparent

apr172015

Partner conferma efficacia a 5 anni dell’impianto di valvola aortica transcatetere

Nei pazienti con stenosi aortica grave, ad alto rischio per la chirurgia a torace aperto, un impianto di valvola aortica transcatetere (Tavi) presenta un'efficacia paragonabile a quella della cardiochirurgia tradizionale, secondo le conclusioni dello...
transparent
Stenosi aortica, Tavi costi eccessivi e rimborsi Ssn insufficienti

apr152013

Stenosi aortica, Tavi costi eccessivi e rimborsi Ssn insufficienti

Occorre operare in favore della sostenibilità economica e dell'equità di accesso alla Tavi, (Transcatheter aortic heart valve), l'impianto transcatetere della valvola aortica che può offrire una concreta speranza di cura ai pazienti colpiti da stenosi...
transparent

nov132012

Interrompere il warfarin prima dell’impianto di un device cardiaco?

Le conclusioni di una recente meta-analisi sono in linea con la vecchia tradizione anglosassone di consentire che anche alcuni interventi chirurgici siano espletati senza la sospensione della Tao. I risultati riportati negli studi ammissibili alla revisione...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi