Imaging a risonanza magnetica

giu142007

Stenosi arteriosa intracranica: test non invasivi utili nella diagnosi

Naurologia-vasculopatie cerebrali Il Doppler transcranico e l’angiografia RM sono utili nella diagnosi delle stenosi arteriose intracraniche. I medici devono riconoscere che tutti i test hanno delle limitazioni, e che il loro pieno potenziale sul...
transparent

mag152007

Trombosi del seno venoso cerebrale: accurata RM molecolare

Neurologia-vasculopatie cerebrali La RM molecolare con un nuovo agente di contrasto fibrino-specifico identifica selettivamente la trombosi del seno venoso cerebrale in modelli animali. La diagnosi di trombosi venosa cerebrale si basa attualmente sulla...
transparent

apr192007

Lesione materia bianca: attività fisica non rallenta progressione

Neurologia La RM indica che l’attività fisica non ha alcun effetti sul tasso di progressione delle lesioni della materia bianca nei soggetti anziani con morbo di Alzheimer. Era precedentemente stato riportato che l’attività fisica...
transparent

mar132007

RM identifica grasso nascosto negli adolescenti

Diagnostica per immagini La RM ad un singolo strato rappresenta un metodo rapido ed affidabile per quantificare l’adipe intra-addominale profondo, il quale, se eccessivo, può predisporre bambini ed adolescenti a cardiopatie, diabete ed altre...
transparent

mar82007

Tumore mammario: RM lo rileva nelle pazienti ad alto rischio

Diagnostica per immagini Alcuni tumori mammari non rilevati tramite mammografia o ecografia possono essere individuati con la RM: i dati del presente studio dimostrano infatti che l’aggiunta della RM ai regimi di screening per le donne ad alto rischio...
transparent

feb142007

Status vasi retinici riflette quello dei vasi cerebrali nell’anziano

Neurologia Vi sono associazioni fra i dati derivanti dalla RM cranica e quelli della fotografia retinica nell’anziano, come era già stato accertato per le microvasculopatie nei soggetti più giovani. Di fatto, i segni di microvasculopatia...
transparent

feb62007

Stenosi arteriose: angiografia RM con contrasto efficace quanto angiografia TAC o DSA

Una tecnica angiografica RM con contrasto (MRA) che esamina l’intera rete delle arterie sopra-aortiche può produrre immagini in grado di guidare il trattamento con un maggior margine di sicurezza rispetto all’angiografia TAC o a quella...
transparent

gen242007

Gravi rimodellamenti materia bianca segnalano declino motorio e cognitivo imminente

Benchè possano essere ancora funzionalmente indipendenti, i soggetti anziani che presentano gravi rimodellamenti della materia bianca dovuti all’età alla RM sono a rischio di un significativo deterioramento motorio e cognitivo entro un...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi