ictus

mar192017

Fibrillazione atriale, anticoagulanti a dosi terapeutiche migliore prevenzione per l’ictus

I pazienti con fibrillazione atriale in cui si verifica un ictus spesso non sono trattati con una terapia anticoagulante adeguata, secondo uno studio pubblicato su JAMA. La fibrillazione atriale è un fattore di rischio indipendente per l'ictus,...
transparent
Emicrania marker di rischio per l’ictus causato da dissezione spontanea dell’arteria cervicale

mar102017

Emicrania marker di rischio per l’ictus causato da dissezione spontanea dell’arteria cervicale

L'emicrania, in particolare quella senza aura, è un marcatore del rischio di ictus causato da dissezione spontanea dell'arteria cervicale (Cead), secondo un lavoro riportato su Jama Neurology. Valeria De Giuli, del Dipartimento di Scienze Cliniche...
transparent
Dal Chmp parere favorevole per sei nuovi farmaci

feb272017

Dal Chmp parere favorevole per sei nuovi farmaci

La Commissione per i prodotti medicinali per uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea del Farmaco (Ema) nel corso della sua riunione di febbraio ha raccomandato l'approvazione di sei farmaci. Innanzitutto ha espresso parere favorevole per un'autorizzazione...
transparent

feb32017

Terapia ormonale dopo ictus, pubblicata consensus su gestione

La rivista Stroke ha appena pubblicato un documento di consenso scritto da neurologi operatori di Stroke Unit, ginecologi ed endocrinologi, prima firmataria Valeria Caso , della Stroke Unit dell'Università di Perugia, sulla gestione dei trattamenti...
transparent

gen232017

L’emicrania deve mettere in guardia sul rischio di ictus peri-operatorio

I pazienti chirurgici che hanno una storia di emicrania presentano un maggior rischio di ictus ischemico peri-operatorio, secondo una ricerca coordinata da Matthias Eikermann , del Dipartimento di anestesia, rianimazione e medicina del dolore del Massachusetts...
transparent
La presenza di emicrania si associa al rischio di ictus peri-operatorio

gen172017

La presenza di emicrania si associa al rischio di ictus peri-operatorio

Nei pazienti chirurgici con storia di emicrania aumenta il rischio di ictus ischemico peri-operatorio, secondo i risultati di a uno studio appena pubblicato sul British Medical Journal e coordinato da Matthias Eikermann , direttore del dipartimento di...
transparent
Integratori di magnesio, metanalisi conferma benefici per ictus, diabete e scompenso

dic162016

Integratori di magnesio, metanalisi conferma benefici per ictus, diabete e scompenso

L'assunzione di integratori alimentari a base di magnesio appare associata alla riduzione del rischio di ictus, diabete e scompenso cardiaco, nonché della mortalità per tutte le cause, ma non alla riduzione delle malattie cardiovascolari:...
transparent
Incidenza ictus in calo tra gli anziani. Ora colpisce di più i giovani

nov252016

Incidenza ictus in calo tra gli anziani. Ora colpisce di più i giovani

L'incidenza dell'ictus continua a spostarsi verso le fasce d'età più giovani: prosegue infatti negli Stati Uniti il declino tra gli ultracinquantacinquenni mentre purtroppo cresce tra i più giovani, con addirittura un raddoppio nella...
transparent

nov182016

Malattie internistiche, Betrixaban riduce l’incidenza di ictus nei pazienti ricoverati

Tra i pazienti ospedalizzati per malattie internistiche, la somministrazione di betrixaban riduce in modo significativo l'incidenza di ictus, ischemico e da tutte le cause dopo 77 giorni di follow-up. Ecco, in sintesi, i risultati di uno studio appena...
transparent
Telemedicina nell’ictus, documento congiunto sul suo utilizzo per diagnosi e terapia

nov172016

Telemedicina nell’ictus, documento congiunto sul suo utilizzo per diagnosi e terapia

L'American Heart Association (Aha) e l'American Stroke Association hanno pubblicato su Stroke un documento congiunto sull'utilizzo della telemedicina nell'ictus, primo autore Lawrence Wechsler , professore di neurologia e neurochirurgia all'Università...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi