ictus

Ictus, la presenza di acido eicosapentaenoico nel grasso corporeo fa diminuire il rischio

feb82019

Ictus, la presenza di acido eicosapentaenoico nel grasso corporeo fa diminuire il rischio

Un nuovo studio sul rapporto tra oli di pesce e ictus ischemico che ha incluso dati sulla quantità di acidi grassi essenziali presenti nel tessuto adiposo, ha suggerito un beneficio maggiore con l'acido eicosapentaenoico (EPA) che con l'acido docosaesaenoico...
transparent

gen102019

Stato salute cardiovascolare non sempre si lega al rischio di cardiopatia ischemica e ictus

Migliorare i fattori di rischio per le malattie cardiovascolari (CVD) non porta necessariamente a ridurre il rischio di eventi cardiovascolari, secondo uno studio su JAMA coordinato da Jean-Philippe Empana , Università Paris Descartes, Francia....
transparent
Ictus, in pazienti con fibrillazione atriale rischio richiede un aggiornamento annuale

gen92019

Ictus, in pazienti con fibrillazione atriale rischio richiede un aggiornamento annuale

Rivalutare ogni anno il punteggio CHA2DS2-VASc per il rischio di ictus potrebbe migliorare le previsioni di rischio e aiutare a gestire la prescrizione di anticoagulanti orali nei pazienti con fibrillazione atriale, secondo i risultati di uno studio pubblicato...
transparent

dic132018

Fibrillazione atriale non valvolare: rivaroxaban riduce il numero e la gravità degli ictus

Rivaroxaban è in grado di ridurre in maniera significativa i casi di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale non valvolare (FANV) rispetto a warfarin, come mostrano i risultati di uno studio nella vita reale presentato al congresso della American...
transparent
Scacco al cervello: così la scienza vincerà la lotta alle malattie neurodegenerative

nov202018

Scacco al cervello: così la scienza vincerà la lotta alle malattie neurodegenerative

Il futuro è delle neuroscienze. Così come negli ultimi anni l'oncologia ha svelato un insieme di conoscenze bio-molecolari sui tumori e il loro ambiente che poi si sono tradotte in innovazione grazie all'immunoterapia, una serie di segnali...
transparent
Ictus, contrarre un’infezione ospedaliera aumenta il rischio di nuovo ricovero

nov92018

Ictus, contrarre un’infezione ospedaliera aumenta il rischio di nuovo ricovero

Secondo un nuovo studio pubblicato su Stroke, i pazienti ricoverati in ospedale per un ictus ischemico che sviluppano un'infezione nosocomiale hanno una maggiore probabilità di essere di nuovo ricoverati entro 30 giorni, indipendentemente dalla...
transparent

ott42018

Ictus, diagnosi e trattamento apnea del sonno migliora gli esiti neurologici e fisici

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of American Heart Association, iniziare il trattamento per l'apnea del sonno il più presto possibile dopo un ictus o un mini-ictus potrebbe migliorare significativamente la compromissione dell'eloquio e...
transparent
Una valutazione rapida dell’ictus non esclude un corretto trattamento

lug272018

Una valutazione rapida dell’ictus non esclude un corretto trattamento

I pazienti con ictus ischemico che sono stati valutati e trattati in meno di 20 minuti presso l'ospedale universitario di Helsinki hanno ricevuto una diagnosi accurata oltre il 90% delle volte, secondo un'analisi dei pazienti con ictus trattati in tale...
transparent
Diabete, in situazione di stress aumenta rischio di attacco cardiaco e ictus

giu292018

Diabete, in situazione di stress aumenta rischio di attacco cardiaco e ictus

Gli ormoni dello stress rilasciati in situazioni di emergenza o sotto pressione possono salvare la vita, ma anche essere la causa di non pochi problemi nei diabetici, tra cui l'infarto e l'ictus, secondo uno studio pubblicato su Immunity. La principale...
transparent

mag312018

Malattia cardiovascolare, via libera Ue a evolocumab per prevenzione infarto e ictus

La Commissione Europea ha approvato una nuova indicazione per evolocumab in pazienti con malattia cardiovascolare aterosclerotica accertata (infarto del miocardio, ictus o arteriopatia periferica), per ridurre il rischio cardiovascolare abbassando i livelli...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community