Guida dell'automobile

Guida e alterazione da sostanze stupefacenti, validità probatoria del prelievo

mag222020

Guida e alterazione da sostanze stupefacenti, validità probatoria del prelievo

In tema di guida in stato di alterazione determinata da sostanze stupefacenti , il prelievo ed esame del fluido orale è considerato attendibile dalla comunità scientifica internazionale ed è idoneo a provare l'alterazione psico-fisica...
transparent
Infrazioni stradali, gli psichiatri corrono di più in macchina. Lo studio del Bmj

gen82020

Infrazioni stradali, gli psichiatri corrono di più in macchina. Lo studio del Bmj

Secondo uno studio pubblicato sul British Medical Journal, i medici specialisti in psichiatria hanno più probabilità di essere multati per eccesso di velocità, mentre i medici che si trovano più probabilmente alla guida di...
transparent
Demenza, linea guida per capire quando smettere di guidare

dic192018

Demenza, linea guida per capire quando smettere di guidare

I ricercatori della Newcastle University, supportati dal National Institute for Health Research (NIHR) Newcastle Biomedical Research Centre, hanno collaborato con partner esterni, ricercatori e operatori al fine di creare una nuova guida per aiutare a...
transparent
Alcol test e rifiuto di sottoporsi ad accertamento

lug192017

Alcol test e rifiuto di sottoporsi ad accertamento

«L'avvertimento della facoltà di farsi assistere da un difensore, ex art. 114 disp. att. cod. proc. pen., deve essere rivolto dagli organi di Polizia stradale al conducente del veicolo, nel momento in cui viene avviata la procedura di accertamento...
transparent

mag162017

Un questionario può identificare i guidatori diabetici a rischio di incidente

Secondo uno studio pubblicato su Diabetes Care, un questionario è stato in grado di identificare i guidatori con diabete a più alto rischio di incidenti minori e l'identificazione degli stessi è apparsa relativamente stabile nel tempo,...
transparent

lug252016

La capacità di guida delle persone con decadimento cognitivo è difficile da valutare

Nelle persone con malattia di Alzheimer e deterioramento cognitivo lieve, nessuno strumento di valutazione è in grado da solo di determinare in modo sufficientemente attendibile la capacità di guidare in modo sicuro, secondo i risultati...
transparent

feb122016

Nei pazienti con sincope vasovagale il rischio alla guida è inferiore

Secondo uno studio appena pubblicato su Jacc Clinical Electrophysiology svolto dai ricercatori del Prevention of Syncope Trials (Post) coordinati da Tan Vern Hsen del Dipartimento di cardiologia al Changi General Hospital di Singapore, il rischio di...
transparent

gen72016

Idoneità guida: nullità del certificato della Commissione medico legale Asl

La certificazione rilasciata dalla Commissione Medico Legale della Asl, che decida sulla idoneità alla guida di un soggetto trovato alterato e denunciato per guida in stato di ebbrezza, deve contenere adeguata motivazione della decisione. Nel caso...
transparent

mar52015

Alcoltest: "soffiare" in modo inadeguato configura comportamento elusivo

L'imputato era stato fermato dai Carabinieri alla guida di una autovettura ed era risultato positivo ad un accertamento preliminare (cosiddetto pre-test); sottoposto a più tentativi di misurazione del tasso alcolemico mediante alcoltest, non aveva...
transparent
Dal cortisolo un aiuto per la guida sicura dei neopatentati

apr112014

Dal cortisolo un aiuto per la guida sicura dei neopatentati

Uno studio condotto su adolescenti neopatentati, che ha preso in esame i livelli di cortisolo per valutare la risposta agli stimoli stressanti, potrebbe contribuire a ridurre gli incidenti stradali che coinvolgono giovani e giovanissimi, che nei Paesi...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>