Gravidanza

Covid-19 e gravidanza, meno sintomi, ma più rischi di malattia grave

set102020

Covid-19 e gravidanza, meno sintomi, ma più rischi di malattia grave

Le donne incinte che contraggono il Covid-19 hanno meno probabilità di manifestare sintomi, ma mostrano un rischio maggiore di dover essere ricoverate in un'unità di terapia intensiva rispetto alle donne non gravide di età simile....
transparent
Covid-19, Sigo: la gravidanza non è fattore di rischio di complicanze. Ecco le indicazioni

set42020

Covid-19, Sigo: la gravidanza non è fattore di rischio di complicanze. Ecco le indicazioni

La gravidanza non risulta essere fattore di rischio di complicanze da Sars-CoV-2, ma la presenza di fattori come obesità e ipertensione in caso di infezione da Covid-19, possono essere un fattore aggravante. Tutte le indicazioni della Società...
transparent
Risarcimento del danno da nascita indesiderata. Gli oneri probatori

lug162020

Risarcimento del danno da nascita indesiderata. Gli oneri probatori

Nel giudizio avente ad oggetto il risarcimento del danno cosiddetto da nascita indesiderata (ricorrente quando, a causa del mancato rilievo da parte del sanitario dell'esistenza di malformazioni congenite del feto, la gestante perda la possibilità...
transparent
Possibile trasmissione verticale di Sars-CoV-2 in utero: due casi a Bergamo

giu152020

Possibile trasmissione verticale di Sars-CoV-2 in utero: due casi a Bergamo

Uno studio pubblicato su American Journal of Obstetrics and Gynecology - Maternal Fetal Medicine, riporta due casi di possibile trasmissione verticale del nuovo coronavirus in utero, entrambi all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. «Per quanto...
transparent
Covid in gravidanza influenza il flusso sanguigno tra madre e figlio

giu152020

Covid in gravidanza influenza il flusso sanguigno tra madre e figlio

Da uno studio pubblicato sull'American Journal of Clinical Pathology che ha analizzato le placente di 16 donne Covid positive in gravidanza emerge una riduzione del flusso ematico in utero tra madri e bambini, cosa che suggerisce un'ulteriore complicazione...
transparent
Covid-19, aumentano i parti in casa. Sin: l’ospedale rimane il luogo più sicuro dove partorire

giu82020

Covid-19, aumentano i parti in casa. Sin: l’ospedale rimane il luogo più sicuro dove partorire

Negli ultimi anni, tra le donne con gravidanza fisiologica a basso rischio, sono aumentati i parti in ambiente extraospedaliero, in particolare quello domestico. Questa tendenza, che in Italia si stima essere intorno allo 0.05-0.1%, è incrementata...
transparent
Covid-19, la gravidanza non pesa sull’esito della patologia

mag292020

Covid-19, la gravidanza non pesa sull’esito della patologia

Al contrario di come è accaduto per alcune malattie virali passate, tra cui l'influenza H1N1, pare che la gravidanza non metta le donne a rischio di esiti peggiori da Covid-19 . «Quando abbiamo guardato i nostri dati nelle donne non incinte...
transparent
Lo screening per depressione prenatale e post-partum non è per tutte

mag292020

Lo screening per depressione prenatale e post-partum non è per tutte

Secondo il Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) statunitense, a una donna su 5 non vengono poste domande sulla depressione durante le visite prenatali, e a una su 8 durante quelle post-partum. «Lo screening per identificare donne incinte...
transparent
Se la prima gravidanza è complicata la seconda potrebbe essere pretermine

mag62020

Se la prima gravidanza è complicata la seconda potrebbe essere pretermine

Le donne il cui primo bambino è nato a termine, ma che hanno presentato complicazioni durante la gravidanza , presentano un rischio aumentato di un parto prematuro alla gravidanza successiva, secondo uno studio pubblicato sul British Medical Journal....
transparent
Covid-19 e gravidanza, esiti simili a quelli della popolazione generale. Lo studio

mag52020

Covid-19 e gravidanza, esiti simili a quelli della popolazione generale. Lo studio

La presentazione clinica e la gravità di Covid-19 durante la gravidanza sono probabilmente simili a quelle che si osservano nelle donne in situazione normale. Inoltre, gli esiti materni e perinatali non sono probabilmente peggiori rispetto a...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi