Gestione del rischio

L’emoglobina glicata non aiuta a predire il rischio cardiovascolare

mar312014

L’emoglobina glicata non aiuta a predire il rischio cardiovascolare

Secondo uno studio pubblicato su Jama che ha incluso quasi 300.000 adulti senza storia nota di diabete o malattie cardiovascolari, aggiungere alle informazioni sui tradizionali fattori di rischio cardiovascolare come il fumo e il colesterolo, quelle sull’emoglobina...
transparent

feb242014

Sicurezza in auto: attenzione ai bambini

Dai dati Istat emerge che nel 2012 in Italia gli incidenti stradali con lesioni sono stati 186.726, con 3.653 morti e 264.716 feriti. E se i danni sono particolarmente frequenti tra 15 e 24 anni, tassi non trascurabili si registrano tra 0 e 9 anni. Complessivamente,...
transparent
Consiglio di Stato: ricorso a cure all’estero non deve essere la regola

feb32014

Consiglio di Stato: ricorso a cure all’estero non deve essere la regola

L’Unione europea apre le frontiere ai cittadini degli stati membri che intendono farsi curare in un altro stato membro in assenza di terapie adeguate in Italia, nel nostro Paese si serrano i ranghi. E arriva una sentenza del Consiglio di Stato – la 19/2014...
transparent

gen152014

Nella sclerosi multipla non serve astenersi dagli alcolici

Il consumo di alcol mostra una associazione inversa dose-dipendente con la sclerosi multipla (Ms). Ecco le laconiche ma interessanti conclusioni di uno studio condotto al Karolinska institutet, in Svezia, coordinato da Anna Karin Hedstrӧm e pubblicato...
transparent
Rischio clinico: Cimo al ministro, più controllo sugli ispettori ministeriali

dic42013

Rischio clinico: Cimo al ministro, più controllo sugli ispettori ministeriali

«Un’anomalia italiana». Così Cimo Asmd in una lettera aperta indirizzata al ministro Lorenzin definisce il comportamento degli ispettori ministeriali, che comunicano i risultati delle indagini condotte presso Asl alla Magistratura e ai media, anticipando...
transparent
Sicurezza ospedaliera, il decalogo Usa dopo 4 anni di lavori

dic22013

Sicurezza ospedaliera, il decalogo Usa dopo 4 anni di lavori

Sono 10 le più importanti strategie da attuare per la sicurezza del paziente in ospedale, secondo una task force Usa, guidata da Paul G. Shekelle , del Veteran affairs greater Los Angeles healthcare system. In 4 anni di lavoro, dopo una revisione della...
transparent
 Linee guida Aha/Acc: è bufera sul calcolatore del rischio-colesterolo

nov272013

Linee guida Aha/Acc: è bufera sul calcolatore del rischio-colesterolo

Subito dopo la pubblicazione delle nuove linee-guida dell'American heart association e dell'American college of cardiology, numerose voci si sono levate dalla comunità scientifica per contestare la validità del calcolatore del rischio cardiocerebrovascolare...
transparent

nov182013

Linee guida Aha 2013: ecco le nuove carte del rischio cardiovascolare

A poco meno di un decennio dall’ultimo aggiornamento, l'American college of cardiology, l'American heart association e il National heart, blood and lung institute hanno rilasciato una nuova linea guida per aiutare i medici a individuare i soggetti con...
transparent
Sicurezza e responsabilità medica, Conte (Fnomceo): presto risposte

nov82013

Sicurezza e responsabilità medica, Conte (Fnomceo): presto risposte

Responsabilità del medico e cultura della sicurezza: un superamento dell’attuale stato di cose, che non soddisfa nessuno, sembra finalmente alla portata. Dopo l’audizione alla XII Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati, il segretario nazionale...
transparent
Cure transfrontaliere, slitta applicazione direttiva Ue

ott242013

Cure transfrontaliere, slitta applicazione direttiva Ue

L’abolizione delle frontiere europee per i pazienti dovrebbe essere ufficialmente in vigore domani, ma la realtà dei fatti è molto diversa visto che tre Stati su quattro non sono ancora pronti e l’Italia è tra questi. Come spiega il presidente dell’Omceo...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>