Fumo

gen172012

Malattia respiratoria esacerbata dall'Asa: il peso del fumo

Sia il fumo attivo, sia l'esposizione in età pediatrica a quello passivo ambientale (Ets) sono associati a maggiori probabilità di sviluppare una malattia respiratoria esacerbata dall'acido acetilsalicilico (Aerd). In particolare, i maggiori effetti...
transparent

set122011

Associazione tra carie dentali ed esposizione al fumo di tabacco

Nei bambini di 10-15 anni che frequentano ambienti in cui è presente fumo di tabacco si nota un'associazione con una più elevata prevalenza di carie nella dentatura decidua e permanente. Lo dimostra uno studio descrittivo trasversale - firmato da Smara...
transparent

giu142011

Vaccini antifumo prossimi all’immissione in commercio

La lotta contro il fumo prosegue. Se recentemente è stata introdotta la sigaretta elettronica, tra il 2011 e il 2012 sembra ormai concreta l’approvazione della FDA dei vaccini anti-fumo, di cui questo articolo fornisce una panoramica generale, definendo...
transparent

apr272011

Un motivo in più per smettere di fumare: associazione fumo e rischio carcinoma mammario

Idrocarburi policiclici, amine aromatiche e N-nitrosamine possono indurre alterazioni del DNA e mutazioni del gene p-53 del tessuto mammario, costituendo così il meccanismo alla base del sospetto di interrelazione tra cancro e fumo. Il tessuto mammario...
transparent

mar142011

Bpco: l'esposizione al fumo non è significativa

Che una storia familiare di broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) fosse un forte fattore di rischio per lo sviluppo della pneumopatia era stato già dimostrato da vari studi. È nuovo invece il dato che tale rilievo anamnestico è del tutto indipendente...
transparent

mar92011

Patologie collegate al fumo passivo sul luogo di lavoro

Tribunale di Messina - un lavoratore dipendente lamentava di avere contratto un tumore faringeo a causa dell'insalubrità degli ambienti in cui lavorava, saturi di fumo per l'abitudine dei colleghi di accendere sigarette durante l'orario di servizio...
transparent

gen182011

Fumo passivo causa di 603mila decessi nel 2004

Nuovi dati avversi al fumo passivo giungono da un’analisi retrospettiva condotta sui dati di 192 Paesi relativi al 2004 da Mattias Öberg , dell’istituto di Medicina ambientale del Karolinska institutet di Stoccolma, e collaboratori. In tutto il mondo,...
transparent

set282010

Legge anti-fumo, crollano in Scozia i ricoveri per asma pediatrico

In seguito alla promulgazione di una legislazione anti-fumo nel marzo del 2006, in Scozia si è registrata una riduzione della frequenza di malattie respiratorie anche in segmenti di popolazione non esposta occupazionalmente a fumo di tabacco ambientale....
transparent

set32010

Una quota sostanziale di Bpco non è causata dal fumo

In termini di salute pubblica, una quota sostanziale di casi di broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) è attribuibile a fattori di rischio diversi dal fumo di sigaretta. Pertanto, secondo l'American thoracic society, per prevenire disabilità...
transparent

gen222010

La sigaretta anche spenta danneggia i più piccoli

I mozziconi di sigaretta rappresentano un rifiuto tossico ignorato ma nocivo per la salute dei bambini. Lo sostiene Carmine Lombardi , ricercatore dell'Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile)...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community